Salernitana, non solo Ribery: occhi puntati su un altro big

Salernitana pigliatutto: dopo Ribery arriva la clamorosa offerta per un altro big del calcio. Si tenta il colpaccio.

Ribery Salernitana
Dopo Ribery un altro big potrebbe approdare alla Salernitana (Getty Images)

Bruciato il Verona. La Salernitana, dopo la chiusura del mercato, ha dato con insistenza la caccia a Frank Ribery. Il francese, svincolato dalla Fiorentina, aveva apertamente dichiarato di essere alla ricerca di un’altra occasione in Serie A. E l’opportunità l’ha sfruttata il club campano, che con una trattativa lampo si è regalato forse il nome più altisonante di una intera e lunga storia. L’ex Bayern ha accettato subito, ed è già in città, fra l’incredulità dei tifosi che sognavano il grande colpo, diventato realtà.

“Per noi avere Ribery a Salerno è come Maradona per Napoli” ha dichiarato Fabiani, rendendo l’idea di quanto il club si sia lasciato ingolosire dal calciatore. Che però potrebbe non essere l’unico colpo da sogno da regalare a Salerno. C’è infatti un altro nome accostato alla Salernitana, che alzerebbe notevolmente il livello della squadra.

Salernitana, dopo Ribery è caccia ad un difensore top: il nome scalda la piazza

David Luiz
Dopo Ribery la Salernitana sogna David Luiz (Getty Images)

Sistemato l’attacco con Ribery, la Salernitana è ancora vigile sul mercato degli svincolati. E lo ha fatto bruciando le tappe, per provare ad inserire immediatamente calciatori nuovi e già pronti a scendere in campo. Ecco quindi che la nuova pista seguita porta a David Luiz. Era stato accostato alla Lazio ma ha incassato il no secco di Sarri, che nel reparto sembra essere completo. Spunta quindi la pista che porta in Campania. Il difensore brasiliano non ha bisogno di presentazioni.

Leggi anche: Non solo Ribery: la carica degli svincolati di lusso

Fra Psg, Chelsea, Benfica e Arsenal ha collezionato presenze e titoli, guidando i reparti di squadre blasonate e della nazionale. Per lui parlano i titoli, ben 20, con una Champions League vinta da protagonista con la maglia del Chelsea. La tentazione è alta e l’affare stuzzica il club, che potrebbe offrire una maglia al 34enne ed avere un tandem di campioni pronto a far esplodere l’entusiasmo in una piazza caldissima.