Haller, poker da record in Champions: eguagliata la leggenda – VIDEO

Haller guida la strepitosa vittoria dell’Ajax in trasferta: poker al debutto, come la leggenda del calcio. 

haller
Record di Haller in Champions (Getty Images)

Sarà stata una notte insonne per Sebastian Haller. È lui l’eroe dell’Ajax, che in Champions ha strapazzato lo Sporting Lisbona in Portogallo. Il giramondo ivoriano ha fatto tanta gavetta prima di diventare eroe nella goleada dei lancieri. Utrecht, poi il passaggio in Francia all’Auxerre, il ritorno in Olanda e la chiamata che arriva dalla Bundesliga.

All’Eintracht Francoforte si fa notare, e incassa il corteggiamento del West Ham, che lo porta a Londra. Poi l’Ajax e un inizio clamoroso. Quattro reti in altrettante partite in campionato, e poker all’esordio in Champions: un’impresa così era riuscita solo ad una leggenda del calcio e l’accostamento fa tremare le gambe ad Haller.

Haller, il poker riporta alla mente una vecchia leggenda

Van Basten
Van Basten (GettyImages)

Era il 1992, e il Göteborg faceva visita ad un Milan capace di ribaltare da quel giorno il concetto di calcio e di gioco. In attacco i rossoneri scoprirono il talento incredibile di Marco Van Basten. All’esordio il cigno di Utrecht fece impazzire i tifosi. Quattro gol agli svedesi, e fu l’inizio della leggenda.

Leggi anche: Amazon, la prima in Champions convince: la richiesta social a Bezos

Haller, che proprio ad Utrecht ha iniziato la sua gavetta, è l’unico in grado di eguagliare il centravanti olandese. Lo ha fatto davanti ad una tifoseria che Van Basten conosce bene, e le coincidenze aumentano. Talento differente, un palmares che difficilmente potrà essere equiparabile a quello dell’olandese, ma per una notte io nome di Haller sarà paragonato a quello di Van Basten. E questo per un attaccante non è poco.