Le big di A sul gioiello del Marsiglia: chi è la stella che incanta tutti

Il Marsiglia, così come tante altre compagini in giro per l’Europa, ha il grande dubbio se cedere il suo talento a gennaio oppure attendere la fine del contratto a giugno. La squadra francese non è riuscita a far firmare il rinnovo contrattuale al suo gioiello, incomprensioni e malumori hanno fatto il resto.

Marsiglia esulta foto LaPresse
Il Marsiglia sta cedendo uno dei suoi gioielli – foto LaPresse

Il talento del Marsiglia è sempre più osservato, un’occasione ghiotta per chi vuole rinforzare il reparto centrale senza troppi sforzi. Giovane, talentuoso e con una quotazione non impossibile. Il calciatore può giocare sia in difesa che a centrocampo. La sua polivalenza è importante: è seguito da molti club in Europa per le sue doti tattiche, ha davvero l’imbarazzo della scelta. Premier League, Serie A e Liga hanno le attenzioni ben rivolte al 22enne.

Boubacar Kamara si presenta più che bene agli operatori del mercato, che vorranno fare un gran colpo già a gennaio. Il centrocampista francese rappresenta una delle tante occasioni da non perdere, Kamara è un altro di quei calciatori che vanno in scadenza contrattuale nel giugno 2022.

L’OM non ha più il fascino di un tempo, eliminata in malo modo dall’Europa League si ritroverà a febbraio in Conference. Nella Ligue 1 le cose vanno pure peggio, Kamara ha già espresso il desiderio di vivere esperienze calcistiche senza dubbio più stimolanti.

Offerte rifiutate e da rifiutare

Marsiglia in campo - foto LaPresse
La Ligue 1 non è un campionato competitivo – foto LaPresse

La prima squadra che si è mossa su Kamara è stata il Newcastle. La nuova proprietà degli inglesi non ha certamente problemi di denaro, spingendosi a offrire dieci milioni di euro per il cartellino del calciatore a gennaio. Offerta rifiutata dal Marsiglia, così come da Kamara che non pensa – almeno al momento – a diventare il leader di una squadra ancora tutta da costruire.

Il centrale non manca di personalità e vorrà una compagine già pronta per lottare e con ambizioni conclamate. Una squadra con blasone da poter rilanciare, al massimo. L’opzione Roma, in questo caso, cade a pennello, i giallorossi stanno cercando rinforzi a centrocampo e il nome di Kamara rimane sempre molto considerato. Il francese non disdegnerebbe la guida di Josè Mourinho e per caratteristiche tecniche si sposerebbe bene con la mediana giallorossa.

Alcuni punti possono far sperare i tifosi. Jordan Veretout da francese ne faciliterebbe l’ambientamento, Roma e Marsiglia sono club amici, lo dimostrano gli affari Pau Lopez e Under ora in Francia.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Nina Senicar da dieci e lode!

Il Milan appare un po’ dietro nelle gerarchie, sembrava aver superato tutti qualche settimana fa ma sta puntando su altri elementi per la sua mediana. Il sondaggio della Juventus è stato timido, i bianconeri a centrocampo prima devono cedere e sfoltire ingaggi se vogliono trovare nuova linfa.