Mercato Napoli: il portiere della Nazionale sta per dire sì

Il portiere della Nazionale ha deciso il suo futuro: è pronto a cambiare maglia, già stufo della sua esperienza attuale. Vuole affrontare una seconda parte di stagione da protagonista.

I tifosi italiani stanno già inondato le sue bacheche social facendo gli auguri al calciatore azzurro, elemento di esperienza e campione d’ Europa con la Nazionale Italiana, ad Euro 2020. Il campione è stato praticamente l’uomo in più nello spogliatoio e rappresenta tuttora, il compagno ideale per ogni calciatore.

Azzurro in festa - foto LaPresse
Per l’azzurro il suo compleanno è meno festeggiato rispetto al trionfo di Euro 2020 – foto LaPresse

I suoi consigli sono stati utilissimi

Il portiere prima di ogni gara studia gli avversari in modo capillare e questa sua prerogativa è stata uno dei punti di forza difensivi dell’Italia di Mancini. Salvatore Sirigu ha partecipato alla manifestazione, scendendo in campo contro il Galles, in una gara decisiva per decidere la posizione nella classifica del girone.

Il suo ruolo di uomo spogliatoio è stato fondamentale e Gigio Donnarumma ne sa qualcosa. Grazie a lui infatti, il portierone ex Milna è cresciuto in maniera esponenziale ed è diventato il miglior portiere della competizione.

Oggi, nel giorno del suo 35° compleanno, ci sono vari pensieri che gli frullano nella testa. Il Genoa lo aveva accolto da campione e gli aveva proposto di chiudere la carriera nelle sue fila ma ora la crisi rossoblu sembra aprire nuovi scenari.

Il portiere della Nazionale sul mercato: gli interrogativi per il futuro

Sirigu parata - foto LaPresse
L’esperto portiere ha dubbi per il presente – foto LaPresse

Sirigu per anni è stato uno dei migliori portieri italiani, affidabili e capaci di dare sempre il massimo quando impegnati in Nazionale ma con il Genoa ora il discorso, sembra diverso.

Il Genoa infatti, dopo un mercato estivo che aveva fatto ben sperare, si ritrova a lottare per la salvezza e non è colpa del portiere. Sirigu sta continuando a dare il meglio di se e anche nel giorno del compleanno, i tifosi rossoblù gli chiedono di rimanere in squadra per aiutarli a mantenere la categoria.

Il futuro dell’azzurro in Liguria però non sembra pi’ così scontato. La dirigenza potrebbe infatti salutarlo in anticipo visto che si sono palesate le prime offerte da club importanti. Il Napoli ad esempio,  lo accoglierebbe a braccia aperte come vice Ospina e l’azzurro, sta seriamente valutando la proposta.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Sarri ottiene il primo colpo

Non c’è solo il Napoli però sul giocatore. Sirigu ha altre opzioni da vagliare e sta valutando con attenzione anche quelle riguardanti le piste estere. Molte squadre di Premier League e di Liga infatti, stanno osservando con attenzione la sua situazione dell’estremo difensore, anche perchè, l’esperienza di Salvatore, porebbe tornare utile anche ai club in lotta per l’Europa.