Micheal Schumacher, svelate le vere condizioni: ecco tutta la verità

Micheal Schumacher, la famiglia in silenzio chiede e merita rispetto: ecco le condizioni dell’ex pilota.

schumacher
Micheal Schumacher (LaPresse)

Un tragico incidente, poi gli annunci sulle condizioni delicate, e il mondo in preghiera. Non solo quello dei motori, ma tutto, per intero. Perché Micheal Schumacher è sempre stato il campione di tutti, non solo degli amanti del cavallino. Un tedesco atipico, perché pronto anche a sorridere, a condividere la sua gioia fuori e dentro al paddock. Un genio delle quattro ruote, capace di manovre incredibili ma anche corretto, sempre apprezzato anche dai rivali. 

Da quel giorno del 2013 le condizioni del pilota sono state spesso oggetto di chiacchiere, di timori. Una sorta di piccolo mistero, dovuto alla volontà della famiglia, che giustamente ha chiesto di non speculare su Micheal. In tanti hanno rispettato la volontà della moglie Corinna, ed è il più grande riconoscimento anche al marito, amato da tutti durante la sua carriera e anche nei delicati anni dopo l’incidente.

Micheal Schumacher, cosa sappiamo delle sue condizioni

schumacher
Micheal Schumacher sorridente in primo piano (LaPresse)

Da quell’incidente del 2013 Corinna e i figli dell’amato campione hanno chiesto il silenzio. Lo hanno fatto con signorilità, con la consapevolezza che spifferi e notizie false non fanno il bene di una famiglia che non ha mai smesso di sperare in un miglioramento nelle condizioni del pilota. Hanno sempre gestito tutto al meglio, dando risposte ai fan che spesso attendono aggiornamenti. Lo hanno fatto tramite le parole di Corinna, ma anche di Jean Todt, l’uomo che con il tedesco ha condiviso passioni, successi, vittorie, pezzi di vita.

Leggi anche: Il nuovo Zidane attira le grandi: due big nel suo futuro

L’ultimo aggiornamento lo ha dato proprio giorni fa l’ex Team Principal della Ferrari, che ha parlato di quanto Corinna e la famiglia siano stati capaci di tenere riservata la vita privata di Micheal, facendo in modo in prima battuta che sopravvivesse, e ora di continuare a lottare grazie ad una tempra da campione per attendere piccoli e significativi miglioramenti. Una battaglia continua, che i fan sperano di vincere insieme al tedesco, con le dita incrociate e la consapevolezza che una nuova vittoria varrebbe più di un mondiale, più di un record, e sarebbe il successo che davvero un campione come Micheal e la sua famiglia meritano.