L’Inter, ha trovato un tesoretto e ora punta a mettere a segno il colpaccio

L’Inter ha scoperto di avere un tesoretto tra le mani e questa liquidità ritrovata potrebbe permettergli di sbloccare il mercato in questi ultimi giorni. Un giovane promettente, che fa gola a molte squadre, sta per partire e il suo sacrificio potrebbe permettere ai nerazzurri di concludere una trattativa già in essere, per mettere a segno il colpo che farebbe felice Simone Inzaghi.

Il calcio mercato termina tra una settimana e l’Inter, seppur si ritrovi nel bel mezzo di numerose trattative, non può ancora affondare il colpo. La squadra vorrebbe rinforzarsi, anche perchè Inzaghi, dopo aver conquistato la Supercoppa Italiana,  ha ancora in piedi tutti e tre gli obiettivi stagionali rimasti. I tifosi chiedono a gran voce il secondo scudetto consecutivo, e vincerlo in volata contro i “cugini” rossoneri darebbe loro ancora più soddisfazione.

Inter-Venezia - foto LaPresse
L’Inter ha un tesoretto da affiancare a Dzeko – foto LaPresse

E’ ovvio che anche la Champions League è un obiettivo importante, ma i tifosi interisti sono obiettivi e sanno bene che l’Inter quest’anno non è ancora al livello delle altre big europee e il traguardo sembra ancora molto difficile da raggiungere. La strada in Europa sarà un pò più percorribile, solo se ci saranno diversi innesti importanti nella rosa e in questa sessione è difficile che ne arrivi più di uno. All’Inter servirebbero calciatori motivati, che possano sfidare i top club europei senza avere paura di giocarsi le gare ad armi pari.

Il club neroazzurro è da giorni impegnato in varie trattative che non riesce a sbloccare, ma nelle ultime ore si è accorto di poter sbloccare una sorta di tesoretto, che potrebbe sbloccare tutto.

Il centravanti rivelazione può cambiare squadra nel prossimo futuro

Pinamonti - foto LaPresse
Il tesoretto Pinamonti contro la sua Inter – foto LaPresse

La squadra nerazzurra sta osservando con interesse le prestazioni del suo Andrea Pinamonti. L’attaccante al momento è in prestito all’Empoli, squadra rivelazione del campionato di Serie A e la salvezza ormai quasi acquisita, dalla squadra toscana, potrebbe farlo muovere già da ora, permettendo all’Inter di inserirlo in qualche trattativa.

Le piste italiane sono diverse ed alcune sono anche importanti. Il Sassuolo sembrerebbe molto interessato al giocatore e ha nella sua rosaalmeno tre calciatori che interessano all’Inter. In primis ai nerazzurri potrebbe fa molto comodo il centrocampista emiliano Davide Frattesi: il calciatore potrebbe garantire ancora più ordine al centrocampo di Inzaghi in assenza di Barella e garantirebbe, al tecnico emiliano, quel dinamismo che spesso richiede ai suoi centrocampisti. Gli altri giovani neroverdi che la società nerazzurra sembrerebbe assolutamente voler portare a Milano sono Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca. Pinamonti al Sassuolo quindi, sbloccherebbe uno scambio già nell’aria e permetterebbe all’Inter di rinforzare sensibilmente la sua rosa.

Anche la Fiorentina però, sembrerebbe aver messo gli occhi sul ragazzo. I viola seguono Pinamonti già da tempo e  l’eventuale partenza immediata di Dusan Vlahovic sbloccherebbe sin da subito la trattativa. Su Pinamonti in ogni caso, non sembrano esserci solo squadre italiane. Dalle notizie che arrivano, anche l’estero sta corteggiando il ragazzo italiano. Il Newcastle potrebbe investire subito 20 milioni per chiudere l’affare, così come potrebbe fare il Leicester. La Premier League ha dalla sua un grande fascino per i calciatori italiani e questo non è un aspetto da sottovalutare.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Inzaghi vuole un suo ex fedelissimo

In ogni caso, a qualunque soluzione si arrivi, i soldi incassati per Pinamonti sarebbero subito reinvestiti dall’Inter per accelerare alcune trattative.