Champions League, risultati 27 ottobre: pari Inter e Atalanta, rimonta Real

71
Champions League, risultati 27 ottobre: pari Inter e Atalanta, rimonta Real
Champions League, risultati 27 ottobre: pari Inter e Atalanta, rimonta Real

Due pareggi per Inter e Atalanta nella serata di Champions League. L’Inter gioca bene per un’ora, spreca troppo, colpisce due legni nel primo tempo. Ma non supera il  muro dello Shakhtar Donetsk. A San Siro finisce 0-0. La traversa di Barella e la punizione di Lukaku, deviata da Trubin con l’aiuto sempre della traversa fanno sperare i nerazzurri. Nella ripreaa clamoroso il tap-in largo di Lautaro a porta mezza vuota.

L’Inter resta a due punti, davanti al Real Madrid che rimonta da 0-2 a 2-2 in casa del Borussia Monchengladbach lanciato dalla doppietta di Thuram. Dall’87’ però lo scenario cambia, segnano Benzema (quinto miglior marcatore all-time del Real dopo Cristiano Ronaldo, Raúl, Di Stefano e Santillana) e Casemiro.

Identica la rimonta dell’Atalanta nel girone D. Le note della Champions risuonano per la prima volta al Gewiss Stadium. Ma il primo tempo è da incubo per la squadra di Gasperini. Al 29′ vantaggio degli olandesi con il rigore di Tadic (fallo di Gosens su Traoré). Al 38′ l’Ajax raddoppia: Neres dalla sinistra crossa al centro, Sportiello non trattiene e Traoré firma il suo sesto gol in due partite. Gli olandesi vanno in gol da 13 trasferte consecutive in Champions League: solo il Psg ha una striscia aperta più lunga nella competizione (16 incontri). Ma nella ripresa è Zapata-show. Il colombiano accorcia di testa su assist di Zapata e fredda Onana per il 2-2 su appoggio di Ilicic.

Pareggio importante per l’Atalanta che sale a 4 punti dietro il Liverpool. I Reds battono 2-0 il Il Midtjylland, terza squadra danese in trasferta all’Old Trafford nelle competizioni UEFA. Klopp perde anche Fabinho per infortunio, Alisson para su Dreyer nel primo tempo. I gol del Liverpool arrivano nella ripresa, prima con Djogo Jota su cross di Alexander-Arnold, poi al 93′ con Salah su rigore.

Leggi anche – Champions League, i gol di Cristiano Ronaldo e Messi: i numeri della sfida

Champions League, vincono Liverpool e Manchester City

Champions League, risultati 27 ottobre: pari Inter e Atalanta, rimonta Real
Champions League, risultati 27 ottobre: pari Inter e Atalanta, rimonta Real

Nel gruppo A vince il Bayern, che supera 2-1 la Lokomotiv Mosca. Dodicesima vittoria di fila in Champions per i bavaresi, seconda senza gol o assist per Lewandowski. Segnano Goretzka di testa e Kimmich dal limite, illusorio il pareggio di Miranchuk, gemello del gioiello dell’Atalanta.

Nella prossima giornata, il Bayern aspetta il Salisburgo, sconfitto 3-2 in casa dell’Atletico Madrid. Gli spagnoli passano alla mezz’ora grazie all’azione personale di Llorente. Gli austriaci a cavallo dell’intervallo ribaltano la partita. Una gran conclusione di Szoboslai vale il pareggio, poi Berisha firma il 2-1 a inizio ripresa. Ma gli austriaci non fanno i conti con Joao Felix che pareggia dopo uno scambio stretto ad alta velocità con Suarez e a sei minuti dal 90′ firma la doppietta da tre punti.

Nel girone C, tris del Manchester City al Marsiglia, che ha segnato solo cinque gol nelle ultime 13 sfide di Champions contro le inglesi. Vantaggio della squadra di Guardiola al 18′ con Ferran Torres, in gol per la terza partita consecutiva in Champions. Basta un tocco a porta vuota su assist di de Bruyne, illuminante facilitatore del gioco del City. Nell’ultimo quarto d’ora, Gundogan e Sterling completano l’opera. Nell’altra sfida del gruppo, il Porto piega 2-0 l’Olympiakos. Vantaggio di Vieira, il più giovane in campo, grazie a un errore collettivo di piazzamento della difesa greca. Raddoppio nel finale di Sérgio Oliveira.

Champions League, risultati 27 ottobre

Lokomotiv Mosca-Bayern Monaco 1-2
13’Goretzka (B), 70’Miranchuk (L), 79’Kimmich (B)

Atletico Madrid-Salisburgo 3-2
29’Llorente (A), 40’Szoboszlai (S), 47’Berisha (S), 52′, 85’Joao Felix (A)

Borussia Monchengladbach-Real Madrid 2-2
33′, 58’Thuram (B), 87’Benzema, 93’Casemiro (R)

Porto-Olympiakos 2-0
11’Fabio Vieira, 85’Sergio Oliveira (P)

Marsiglia-Manchester City 0-3
18’Ferran Torres, 76’Gundogan, 81’Sterling (M)

Liverpool-Midtjylland 2-0
55’Diogo Jota, 93’Salah (rig,L)