Mascherano annuncia il ritiro: dal River all’Estudiantes, il cerchio si chiude

41
mascherano ritiro
Javier Mascherano (GettyImages)

Javier Mascherano ha annunciato il ritiro dal calcio professionistico: il centrocampista termina la sua carriera piena di successi a 36 anni. 

Il centrocampista argentino ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. A 36 anni, Javier Mascherano ha deciso di sospendere le attività agonistiche, un anno dal suo ritorno in patria con la maglia dell’Estudiantes. L’ex centrocampista di Liverpool e Barcellona è tornato in Argentina dopo l’esperienza in Cina.

A seguito della sconfitta contro l’Argentinos Juniors, Javier ha annunciato in conferenza stampa la decisione del ritiro dal calcio: “Ringrazio il club che mi ha permesso di ritornare in Argentina e per avermi dato l’opportunità di concludere qui la mia esperienza calcistica. Ci ho pensato a lungo, ma ho preso questa decisione“. Mascherano chiuderà la carriera con una bacheca ricca di trofei e un bagaglio pieno di esperienze.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus, Pogba accende le speranze: la rivelazione sul Manchester United

Mascherano annuncia il ritiro: l’exploit con Benitez, i trionfi con il Barcellona e il trasferimento mancato al Napoli

mascherano ritiro
Mascherano con i trofei vinti al Barcellona (GettyImages)

Javier Mascherano chiude la sua carriera all’Estudiantes, dopo 17 da professionista. Ha cominciato con il River Plate, squadra che l’ha portato a farsi conoscere anche dal ct dell’Argentina. Dopo una breve parentesi al Corinthians, Javier è sbarcato in Inghilterra al West Ham. Con gli Hammers non è stato amore a prima vista, tant’è che nella sessione invernale di calciomercato ha lasciato il club per accasarsi al Liverpool.

Con i Reds ha giocato ad altissimi livelli, guidato da Rafa Benitez. Dopo 3 anni, il centrocampista argentino è stato acquistato dal Barcellona, con il quale ha vinto di tutto (Champions, Coppa del Mondo per club, Supercoppa Uefa, Liga, Coppa del Re, Supercoppa di Spagna). Ha tanti rimpianti con la maglia della Nazionale, con il quale non è andato oltre il secondo posto nelle varie edizioni di Copa America e l’amaro secondo posto al mondiale 2014. Mascherano è stato vicinissimo anche all’approdo in Serie A. Benitez lo voleva al Napoli, ma l’affare non si concretizzò, dopo settimane di corteggiamenti.

Potrebbe interessarti anche >>> L’Italia Under 21 conquista l’Europeo: gli azzurrini battono il Lussemburgo