Manchester City, Guardiola firma il rinnovo: ora Messi non è più un sogno

29
guardiola rinnovo manchester city
Pep Guardiola (GettyImages)

Pep Guardiola continuerà ad allenare il Manchester City fino al 2023: il club annuncia il rinnovo del suo allenatore. Lionel Messi sarà il prossimo colpo?

Il Manchester City ha ufficializzato il prolungamento del contratto del proprio allenatore. Pep Guardiola avrebbe terminato l’incarico il prossimo giugno, ma il club poche ore fa ha comunicato il rinnovo. Il tecnico catalano resterà in Inghilterra fino al 2023.

Sotto la guida di Pep i Citizens hanno vinto 181 delle 245 partite, con la conquista di otto importanti trofei. Tuttavia manca quello più importante. L’ossessione verso la Champions League è forte e per questa ragione la società ha voluto proseguire con il suo allenatore, verso la conquista della coppa.

Potrebbe interessarti anche >>> Premier League, partite a porte aperte da dicembre: il governo ci pensa

Rinnovo Guardiola, un passo verso Messi: il Manchester City può tentare il colpo

Messi, tentativo del Manchester City (Getty Images)
Messi, tentativo del Manchester City (Getty Images)

Il rinnovo del contratto di Guardiola fa ben sperare ai tifosi. Tutti sono a conoscenza del rapporto unico che lega Pep e Leo Messi. E l’argentino in questo momento non sta vivendo un momento idilliaco con il Barcellona. Anzi, sembra proprio arrivato il momento per rompere. Fino al termine della stagione, la Pulce sarà un calciatore blaugrana. Dopo potrà svincolarsi e legarsi con qualunque squadra.

Negli ultimi giorni, sono circolate voci su un possibile accordo tra Messi e il Manchester City già per gennaio. Ora l’affare sembra prender forma, soprattutto con la conferma di Guardiola sulla panchina del club. E forse, per ambire a quella dannata Champions League servirà proprio un giocatore come Leo. Intanto, Pep si gode il biennale proposto dalla dirigenza e cercherà di confermare quanto bene fatto dal 2016. Il viaggio continua.