Maradona, l’omaggio della Serie A: le iniziative sui campi

maradona serie a
Omaggio a Maradona allo stadio San Paolo (GettyImages)

Per la nona giornata di campionato, la Lega Serie A ha stilato un protocollo di iniziative per salutare Diego Armando Maradona: dal minuto di silenzio al riscaldamento musicato. 

Diego Armando Maradona ha lasciato un segno indelebile in Serie A. Su campo italiano, ha trascinato il Napoli alla vittoria di due scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana. Quando Diego arrivò in Italia, il club azzurro veniva da una terribile campionato. Grazie alla classe del Pibe de Oro e alla squadra creata attorno a lui, i partenopei hanno cominciato a guadagnare rispetto e posizioni in classifica, fino al raggiungimento dei trionfi.

Per il campionato italiano è un vanto aver avuto Maradona. E per rendere omaggio al campione argentino, sui campi di Serie A si rispetteranno diverse iniziative.

Potrebbe interessarti anche >>> Maradona, maglie autografate in vendita online: le cifre folli

Maradona, le iniziative sui campi di Serie A

Maradona, le cifre chieste per le maglie online (Getty Images)
La maglia di Maradona fuori al San Paolo di Napoli (Getty Images)

Sarebbe stato riduttivo e offensivo rispettare solo il minuto di silenzio. Per questa ragione, la Lega Serie A ideato un protocollo da seguire per tutti i campi in cui si disputerà la nona giornata. Innanzitutto, durante il riscaldamento delle squadre, scorreranno le immagini sugli schermi degli impianti del celebre video di Maradona nel pre-partita tra Napoli e Bayern Monaco di Coppa Uefa del 1989. Il tutto sarà accompagnato al ritmo di ‘Live is life‘, canzone degli Opus, che accompagna da 30 anni i riscaldamenti del Napoli al San Paolo.

Successivamente, ci sarà un minuto di raccoglimento prima del fischio d’inizio e grazie alla tecnologia, per i tifosi che guarderanno dalla tv, sarà proiettato sugli spalti la scritta “Ciao Diego“. Inoltre, al 10° minuto di ciascuna gara del nono turno di campionato, appariranno le immagini di Maradona sui maxischermi per rendergli l’ultimo saluto. Tutti i calciatori che scenderanno in campo indosseranno la fascia nera sul braccio sinistro, in segno di lutto. Il Napoli ha perso il suo idolo, la Serie A ha perso una leggenda, il mondo ha perso un’icona.

Potrebbe interessarti anche >>> Napoli-Rijeka, i balconi illuminati e il minuto di silenzio per Maradona – Video