Cristiano Ronaldo, il messaggio social che scatena i tifosi della Juventus

Cristiano Ronaldo, il messaggio social che scatena i tifosi della Juventus
Cristiano Ronaldo, il messaggio social che scatena i tifosi della Juventus

Cristiano Ronaldo, il messaggio su Instagram carica i tifosi della Juventus in vista della grande sfida contro l’Inter di domenica

La Juventus ha raggiunto i quarti di Coppa Italia in tutte le ultime quindici stagioni in cui ha disputato gli ottavi. I bianconeri hanno sconfitto 3-2 il Genoa ai supplementari. La rete decisiva l’ha segnata Rafia, classe ’99. Per la squadra di Ballardini, in gol Filippo Melegoni e Lennart Czyborra, anche loro nati nel 1999: sono i due marcatori più giovani del Genoa dall’inizio della stagione.

“Obiettivo raggiunto, avanti così! Fino alla fine” ha scritto su Instagram Cristiano Ronaldo dopo il passaggio del turno. Nei quarti, la Juventus attende la vincente di Sassuolo-Spal. All’orizzonte c’è però il big match di domenica in campionato contro l’Inter di Antonio Conte.

Anche i nerazzurri hanno superato gli ottavi ai supplementari, battendo 2-1 la Fiorentina al Franchi: gol di Vidal su rigore, pareggio di Kouamé, rete decisiva di Lukaku. Per l’Inter si tratta della settima qualificazione consecutiva ai quarti di finale di Coppa Italia. Per la semifinale, sarà derby contro il Milan.

Leggi anche – “Messi è il più grande di tutti”: il rivale scatena i tifosi del Barcellona

Cristiano Ronaldo contro Lukaku, verso il big match di Serie A

Cristiano Ronaldo contro Lukaku, verso il big match di Serie A
Cristiano Ronaldo contro Lukaku, verso il big match di Serie A

Domenica, Cristiano Ronaldo accenderà la sfida con Lukaku. Il belga ha segnato più del portoghese nelle loro prime stagioni in Italia. Da quando sono arrivati, hanno contribuito a circa un terzo delle reti di Juve e Inter. Cristiano Ronaldo ha realizzato il 35% dei gol dei bianconeri, Lukaku il 31% delle reti nerazzurre.

La loro presenza è determinante le due squadre. Lukaku, tra campionato e coppe, segna in media un gol ogni tre tiri. Quando non c’è lui in campo, l’Inter ottiene il 20% di vittorie in meno.

Il portoghese va in gol una volta ogni 4,8 conclusioni. Con CR7 in squadra, la Juve vince il 69% dei match, senza appena una partita su due.