Inter-Sassuolo rischio rinvio: attesa per i nuovi controlli

Inter Sassuolo rischio rinvio
Inter-Sassuolo è a rischio rinvio (Getty Images)

Inter-Sassuolo rischio rinvio: i contagi di D’Ambrosio e Handanovic preoccupano Conte che attende l’esito dei nuovi esami. 

Inter-Sassuolo rischio rinvio e nuovo caos in campionato. I contagi di D’Ambrosio e Handanovic hanno scosso un ambiente che è riuscito sempre in questa stagione ad essere determinato e vincente nei momenti caldi, ma nelle prossime ore arriverà l’esito dei tamponi. E Conte medita. L’Inter ha battuto Juventus e Milan, ha saputo mantenere il primato e anzi allargarlo anche nelle difficoltà e l’allenatore è stato magistrale nell’isolare la squadra anche dai problemi societari. Ora però è davanti al rischio più grande. L’emergenza Covid fa scattare la sirena nello spogliatoio dell’Inter, che perde Handanovic nel momento migliore della stagione e D’Ambrosio, una valida alternativa che aggiunge molto alla squadra.

Il timore è nel rischio di nuovi contagi, che in questa fase potrebbero piegare la resistenza di una squadra pronta a tutto pur di vincere lo Scudetto. E’ l’anno giusto per Conte, perché i risultati in Serie A stano premiando la sua gestione. Il calendario però rischia davvero di condizionare il cammino dei suoi. Il primo ostacolo sarà il Sassuolo, che i nerazzurri affronteranno senza il portiere più in forma della stagione, ma il match a questo punto potrebbe slittare. Se così non fosse toccherà a Radu, giovane di grandi qualità e dal futuro già scritto, che sarà gettato nella mischia nel momento di maggiore tensione della squadra.

Poi ci sarà la pausa, e successivamente il Bologna. In 15 giorni Conte si gioca una fetta di scudetto, perché poi affronterà il Cagliari e il Napoli. I nerazzurri sperano di recuperare Handanovic e D’Ambrosio, ma intanto incrociano le dita e sono pronti a nuovi controlli per evitare il rischio di perdere altri calciatori in rosa.

Leggi anche: Conte, la media punti è da record: nessuno come lui all’Inter

Inter-Sassuolo rischio rinvio: c’è il timore per un focolaio. Oggi i risultati dei test

Emergenza Inter Handanovic
Emergenza Inter: Handanovic fuori, tocca a Radu (Getty Images)

Inter-Sassuolo è a rischio rinvio e l’emergenza potrebbe costringere Conte a rivedere i suoi piani in vista di un rush finale delicato in campionato. C’è la paura per eventuali nuovi stop e ulteriori contagi, anche perché i precedenti al Genoa e al Torino non fanno ben sperare. Ecco perché il piano del club nerazzurro è quello di intensificare i controlli per evitare un focolaio ed agire in caso di nuovi problemi. Già oggi arriveranno i risultati dei nuovi test, che potrebbero immediatamente dare a Conte la dimensione di quanto stia accadendo. Ed è previsto un comunicato che potrebbe cambiare la storia della gara contro De Zerbi.

Un focolaio comporterebbe il rischio di rinvii o di partite da affrontare con gli uomini contati nel momento più delicato della stagione. Cresce l’attesa quindi per i test odierni, che daranno la dimensione di quanto sta accedendo. Intanto la squadra sta seguendo i protocolli ma medita sul caos derivato dai problemi di D’Ambrosio legati al Covid. Il difensore è stato a contatto con gli altri compagni prima del tampone risultato positivo. Si alza il livello di guardia quindi è il club valuta il rinvio della gara con i neroverdi.