Benevento come la Sampdoria: sempre un argentino a condannare la Juve

benevento sampdoria
Benevento come la Sampdoria: imbattuta contro la Juventus (Gettyimages)

Il Benevento trionfa all’Allianz Stadium e infrange i sogni scudetto della Juventus: la vittoria dei sanniti come quella della Sampdoria. Da anni una neopromossa non restava imbattuta contro i bianconeri. 

Il Benevento strappa tre punti importanti a Torino. I sanniti sbancano incredibilmente l’Allianz Stadium, complice un grave errore di Arthur che ha regalato la palla dello 0-1 a Gaich. Il suo passaggio sbagliato da una corsia all’altra, nella propria area di rigore è frutto di mancanze di lucidità e di concentrazione. Un errore che costa caro visto la distanza dall’Inter, sola al primo posto e con una partita da recuperare.

I sanniti compiono una vera impresa e dopo 11 gare ritrovano finalmente la vittoria in campionato. E’ necessario ricordare che il Benevento ha fermato la Juventus già all’andata, priva di Cristiano Ronaldo. Al Vigorito terminò 1-1 e il ritorno ha regalato una clamorosa vittoria per le Streghe. Dal 2013, i bianconeri avevano sempre vinto almeno una delle due partite contro una neopromossa. Ma oggi si sono dovuti arrendere.

Leggi anche >>> Il Benevento esulta sui social: curioso post del club dopo l’1-0 alla Juve

Gaich come Icardi, Benevento come la Sampdoria: neopromosse imbattute contro la Juventus

icardi sampdoria juventus
Mauro Icardi alla Sampdoria (gettyimages)

L’ultima volta che una squadra neopromossa è riuscita a restare imbattuta in Serie A contro la Juventus risale alla stagione 2012-13. In quel caso, la Sampdoria era appena risalita nella massima serie e riuscì addirittura a fare il bottino pieno nel doppio confronto con i bianconeri. Artefice delle due vittorie fu un giovanissimo Mauro Icardi, che siglò due gol all’andata e uno al ritorno, il decisivo 3-1.

Otto anni dopo, è sempre un argentino a trafiggere il portiere della Juve. Adolfo Gaich è stato lesto ad approfittare del regalo di Arthur. Ma allo stesso tempo ha dimostrato di avere classe e tecnica.

Dunque, il Benevento resta imbattuto contro la campionessa in carica e potrebbe aver infranto i sogni per il decimo scudetto di fila della Vecchia Signora. I sanniti trovano tre punti importanti per la lotta salvezza e restano sulla scia di Spezia e Genoa.