Loew, il Real Madrid non è più un sogno: l’indiscrezione dalla Germania

Germania Macedonia italiani impresa
Macedonia, impresa firmata dagli italiani alla Germania di Loew (Gettyimages)

Dopo Euro 2021, Joachim Loew non sarà più ct della Germania: l’allenatore tedesco studia una lingua straniera, l’indiscrezione dalla Germania. 

Joachim Loew non sarà più il commissario tecnico della Germania dopo gli Europei della prossima estate. Dal 2006 – senza interruzioni – guida la Nazionale tedesca, con il quale è riuscito a raggiungere grandi risultati a livello mondiale e continentale. Certo, mancherebbe la ciliegina sulla torta: la vittoria di un campionato europeo. Tuttavia, in 15 anni è stato capace di portare la sua formazione sempre al vertice in ogni competizione. L’unica vera debacle è arrivata nell’ultima Coppa del Mondo in Russia, quando la Die Mannschaft non è riuscita a superare il girone. Segno che forse il ciclo è al capolinea.

Dunque, dopo Euro 2021, Loew non sarà più Ct ma potrà diventare ben presto allenatore di club, esperienza che gli manca dal 2004. Prima di diventare vice di Klinsmann al mondiale 2006 e poi primo allenatore, Jogi ha guidato diverse squadre come Fenerbahce, Tirol Innsburck e Rapid Vienna. Ma ormai da tempo è diventato un tecnico di fama internazionale, pronto ad allenare grandi formazioni con grandi nomi. E infatti, Loew starebbe già lavorando sul suo futuro.

Leggi anche >>> Germania, Low dice addio: futuro in un top club, chi sarà il nuovo ct

Loew prende lezione di spagnolo: futuro al Real Madrid?

low spagnolo
Loew studia spagnolo (Gettyimages)

Secondo quanto riportato dal giornalista Christian Falk del quotidiano tedesco Bild, Joachim Loew starebbe prendendo lezioni di spagnolo. Non è un caso che l’allenatore classe 1960 abbia scelto proprio questa lingua, visto i suoi desideri e i rumors di mercato. Più volte il ct della Germania è stato accostato al Real Madrid. Lo stesso presidente del club Florentino Perez apprezzerebbe il tecnico e avrebbe pensato più volte di affidargli la panchina dei Blancos. Inoltre, secondo quanto affermato dal giornalista, si realizzerebbe un sogno per il tedesco.

Zinedine Zidane potrebbe terminare la stagione attuale ed essere esonerato, ma tutto dipenderà dai risultati conseguiti. Nel caso in cui la squadra non riesca a raggiungere la vittoria in Champions o la rimonta in campionato sarà vanificata, allora Loew potrebbe essere l’uomo giusto per il Real Madrid. Nel frattempo, Jogi anticipa il lavoro e studia spagnolo. Tra qualche mese potrebbe davvero essergli utile.