Bonucci, il traguardo in Nazionale è ad un passo: solo in 7 ci sono riusciti

bonucci nazionale
Leonardo Bonucci in Nazionale (Gettyimages)

Leonardo Bonucci vicinissimo ad uno storico traguardo con la Nazionale Italiana: contro l’Irlanda del Nord può raggiungere il record. 

38 convocati – 37 con la defezione di Cristante per infortunio – per 3 partite ravvicinate. Si gioca ogni tre giorni e con squadre di livello medio-basso. Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. L’obiettivo è chiudere la sosta con 9 punti in tasca, ma anche quello di provare tutti i giocatori a disposizione, per capire chi davvero può far parte della lista dei 23 per gli Europei. Tra questi, Leonardo Bonucci avrà un posto assicurato.

Il difensore della Juventus è leader della difesa Azzurra da 10 anni e negli ultimi tempi ha indossato anche al fascia al braccio, in sostituzione di Giorgio Chiellini. Bonucci è ormai vicinissimo ad uno storico traguardo con la Nazionale, riservato a pochi eletti. Contro l’Irlanda del Nord avrà subito l’opportunità per raggiungere il record.

Leggi anche >>> Juve, Bonucci ricoperto di insulti: il post social fa infuriare i tifosi

Bonucci, 100 presenze in Nazionale ad un passo: contro l’Irlanda del Nord per il record

leonardo bonucci nazionale
Leonardo Bonucci (Gettyimages)

Attualmente, il centrale classe 1987 è fermo a 99 presenze con la maglia Azzurra. Con una sola partita, Bonucci raggiungerebbe le 100 gare con la Nazionale e diventerebbe l’ottavo giocatore a riuscirci. Davanti a sé, alcuni mostri sacri ed ex Campioni del Mondo. Il più vicino è proprio Chiellini, fedele compagno di reparto con la Juve e con l’Italia. Giorgio ne ha 105, ma è improbabile che continui a giocare dopo Euro 2021, il suo obiettivo stagionale.

  1. 176 Buffon Gianluigi
  2. 136 Cannavaro Fabio
  3. 126 Maldini Paolo
  4. 117 De Rossi Daniele
  5. 116 Pirlo Andrea
  6. 112 Zoff Dino
  7. 105 Chiellini Giorgio
  8.  99 Bonucci Leonardo

Dunque, Leonardo punta al traguardo storico e proverà a scalare la classifica, inserendosi tra i più importanti giocatori della Nazionale italiana. Ma il vero sogno del difensore bianconero è quello di conquistare un trofeo per il suo Paese. Ci è andato vicinissimo nel 2012, raggiungendo la finale degli Europei. Poi tante delusioni. Quest’estate ci sarà una grande opportunità.