Napoli, Petagna rivede il campo: Crotone messo nel mirino

petagna napoli
Andreea Petagna attaccante del Napoli (Getty Images)

Petagna è tornato ad allenarsi in gruppo col Napoli. L’attaccante azzurro prova a tornare in campo già contro il Crotone.

Il Napoli questa stagione ha avuto tantissimi infortuni, che ne hanno pregiudicato il cammino tanto in campionato, quanto nelle coppe, soprattutto in Europa League. Uno degli ultimi a fermarsi è stato Andrea Petagna, assente da oltre un mese per un problema alla coscia.

Negli ultimi giorni, però, l’attaccante del Napoli è tornato ad allenarsi parzialmente col gruppo, cosa che fa ben sperare in vista del ritorno della Serie A, dopo la sosta nazionale. Infatti, a attendere gli uomini di Gattuso ci sarà il Crotone di Cosmi, a caccia di punti salvezza.

Petagna, inoltre, dovrà fare i conti anche con i ristabiliti e in forma Mertens e Osimhen, col primo reduce dalla doppietta nel big match contro la Roma, che ha deciso la partita. Il nigeriano, invece, si è ripreso dopo un brutto periodo che durava da novembre, e adesso non vuole più fermarsi.

Leggi anche >>> Lazio, sentenza sul caso tamponi: la decisione del Tribunale Federale

Leggi anche >>> Napoli, ansia per Koulibaly: infortunio in Senegal, le condizioni

Petagna, come è emerso grazie agli infortuni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ANDREA PETAGNA (@andreapetagna)

La stagione di Andrea Petagna al Napoli sarebbe dovuta essere poco altisonante, soprattutto considerando che avanti aveva i già citati Mertens e Osimhen. Tuttavia, gli infortuni degli altri due attaccanti azzurri, gli hanno facilitato le cose.

Quando ancora erano presenti e disponibili tutti e tre, Petagna era riuscito a segnare un solo gol nel derby campano col Benevento, tra l’altro quello che ha deciso la gara. Successivamente, con lo stop di Osimhen, l’attaccante ex Atalanta, ha chiaramente trovato più spazio.

Con il Crotone, manco a farlo apposta, all’andata andò in gol per la seconda volta, e prima dell’infortunio di Mertens siglò un’altra rete alla Sampdoria. Di seguito, appunto con lo stop del belga, tutte le fatiche offensive e da prima punta sono ricadute su di lui, con il compito principale di far salire la squadra.

Con il passare dei match, Petagna si  è trovato sempre meglio all’interno del Napoli di Gattuso, tanto da diventare molte volte decisivo, nonché amato dai tifosi per il suo spirito combattivo. Purtroppo per lui, però, dopo la Juventus si è infortunato e ha saltato ben 8 partite.

Petagna, ora, sembra poter tornare disponibile per il Napoli, pronto per il finale di stagione. C’è un obiettivo da raggiungere, ovvero la qualificazione alla prossima Champions League, mentre per l’attaccante sembra non esserci alcuna opportunità di poter essere chiamato da Mancini.