Napoli, torna Jorginho? Il messaggio d’amore e il legame con Sarri

Mourinho Sarri Tottenham
Sarri è nel mirino di Levy, presidente del Tottenham che potrebbe esonerare Mourinho (Getty Images)

Napoli, Jorginho torna a parlare della sua ex squadra e lancia un messaggio d’amore. Con Sarri potrebbe regalare ai tifosi un nuovo sogno di mercato. 

Jorge Luiz Frello Filho, semplicemente Jorginho, che torna a parlare del Napoli. Lo ha fatto con un messaggio d’amore per i partenopei che apre al mercato. Intervenuto insieme a Marek Hamsik su Canale 21, l’ex centrocampista ha parlato del Chelsea, di Londra, e di una esperienza che lo ha lanciato in Nazionale. Un legame che non si è mai interrotto quello fra l’ex Verona e il Napoli, che torna a guardare con interesse ad un calciatore unico nel suo ruolo.

Jorginho è stato il faro del “Sarrismo, e delle ultime stagioni in cui la squadra ha combattuto strenuamente per lo scudetto. Dall’addio del calciatore e dell’allenatore, De Laurentiis non è mai più riuscito a trovare un tecnico amato quanto lo era Sarri, e un metronomo come l’italo-brasiliano. Non è un caso che quando il Napoli va in difficoltà si torna a parlare di Jorginho e di Sarri. Furono i protagonisti di una rivoluzione tattica, nata da una brillante idea, che è stata possibile solo grazie al cervello del calciatore del Chelsea, in cui approdò proprio per volere del tecnico.

Ecco perché i due nomi tornano fortemente di moda. L’addio di Gattuso, che sembra ormai deciso a fine anno, potrebbe portare in Campania Italiano, o magari De Zerbi e Simone Inzaghi. In lizza però c’è anche Sarri, e in quel caso un ritorno di Jorginho potrebbe trasformarsi in realtà.

Leggi anche: Napoli, Petagna rivede il campo: Crotone messo nel mirino

Napoli, torna Jorginho? Un messaggio d’amore che potrebbe essere un richiamo a De Laurentiis

Jorginho Napoli
Jorginho con la maglia del Napoli (Getty Images)

Alti e bassi. Il cammino del Napoli nelle ultime stagioni non ha mai regalato grossi spunti, almeno in campionato. De Laurentiis è passato dai proclami su uno scudetto sfiorato alla necessità di cambiare ancora. Gli investimenti fatti a centrocampo non hanno mai convinto. Il Napoli ha smontato un ingranaggio perfetto e non ha mai più trovato il momento giusto per ritornare a parlare di titolo. La magnifica creatura di Sarri, plasmata sulle qualità in mediana di Allan e Jorginho, si è trasformata in una squadra forse più muscolare, ma meno spettacolare e vincente.

De Laurentiis medita, e incassa il messaggio di Jorginho. A Canale 21 il centrocampista della nazionale ha parlato della città rispondendo ad una domanda precisa. “Se mi manca Napoli? E’ una città stupenda, mentre a Londra piove sempre. A chi non manca Napoli?Dopo le recenti notizie di mercato che lo vorrebbero di ritorno in Campania, arriva quindi un’altra apertura importante.

Jorginho torna al Napoli? Non è una certezza, ma gli indizi sono già 2, e 3 fanno una prova. I tifosi sognano, e qualora con lui dovesse ritornare al timone Sarri, si potrebbe riaprire una nuova era all’insegna del bel gioco. Il Chelsea intanto è pronto alla rivoluzione guidata da Tuchel, che vorrebbe plasmare la sua squadra con calciatori più adatti ad un calcio verticale e meno ragionato. Potrebbe farne le spese Jorge Luiz Frello Filho, semplicemente Jorginho, uno dei calciatori più amati dal pubblico partenopeo nell’ultimo decennio.