Modric, lacrime e gioia: record di presenze con la Croazia-Video

modric croazia
Luka Modric giocatore della Croazia e del Real (Getty Images)

Modric ha raggiunto le 135 presenze con la Croazia, superando il record di Srna.

Luka Modric è uno dei centrocampisti che si siano mai visti su un campo da calcio. Dopo la partita di ieri con la Croazia, che ha affrontato e battuto Cipro nelle qualificazioni mondiali per Qatar 2022, ha raggiunto un record proprio con la maglia della nazionale.

Modric, ha superato Dario Srna come recordman di presenze con la Croazia, con le sue 135 partite. Il centrocampista croato, si è mostrato commosso durante il video che lo riprendeva durante l’omaggio dei compagni, che gli hanno tributato un lungo applauso.

Video in cui Modric si commuove per l’applauso dei compagni – Clicca qui 

Adesso, può solo continuare a ritoccare il numero, alzandolo sia nelle qualificazioni mondiali, che ai prossimi Europei di giugno. Inoltre, può anche fare un buon finale di stagione col Real Madrid.

Leggi anche >>> Gol fantasma Portogallo, Ronaldo non ci sta: i tifosi invocano Muntari

Leggi anche >>> Turchia, la nazionale avverte l’Italia: a Euro 2021 ci sarà da lottare

Modric, col Real per stupire ancora

modric real
Luka Modric giocatore della Croazia e del Real (Getty Images)

Luka Modric ha vissuto in passato grandi stagioni al Real Madrid, soprattutto dal 2014 al 2018, anni in cui ha vinto 4 Champions League in 5 anni. Negli ultimi 2, invece, le cose non sono andate come previsto in Europa, mentre in campionato almeno è arrivata la Liga del 2019/2020.

Il centrocampista del Real, però, da questa stagione sembra essere risalito di livello, non è ancora a quelli del 2017/2018 che gli hanno permesso di vincere il Pallone d’Oro, grazie anche al secondo posto con la Croazia ai mondiali di Russia, ma certamente sta giocando bene.

Modric, insieme a Toni Kroos e Casemiro, fa parte di uno dei centrocampi più forti del mondo, e anche della storia del calcio. In questa stagione, i tre hanno dimostrato che non si sono acquietati con le vittorie del passato, e che hanno ancora fame di vittoria.

Modric, quindi, tra il record con la Croazia, e le vittorie col Real, è uno dei più grandi centrocampisti del mondo e del calcio in generale. A 35 anni, vuole continuare a fare bene, mostrandosi in tutta la sua tecnica e eleganza, che gli fanno fare grandi giocate.