Napoli, infortunio per Ospina: l’esito degli esami e le partite che salterà

Ospina infortunio
Infortunio per Ospina: toccherà a Meret contro il Crotone (Gettyimages)

Tegola per il Napoli: infortunio per David Ospina. Le sue condizioni e l’esito degli esami: quante partite dovrà saltare. 

Questo pomeriggio il Napoli è tornato ad allenarsi dopo due giorni di riposo. La squadra è decimata a causa degli impegni dei giocatori convocati in Nazionale, ed è in apprensione per le condizioni di Dries Mertens, uscito dal campo anzitempo in Belgio-Repubblica Ceca a causa di un problema alla spalla. A peggiorare le cose, la notizia dell’infortunio di David Ospina.

Durante l’allenamento odierno, il portiere del Napoli si è procurato un problema alla mano sinistra. I primi esami hanno evidenziato un’infrazione del quarto dito, come si legge dalla nota ufficiale. Scalpita Alex Meret, ancora impegnato con l’Italia. L’estremo difensore sudamericano dovrà restare a riposo per un po’.

Leggi anche >>> Calciomercato Napoli: l’asse con il Verona promette colpi e spettacolo

Infortunio Ospina, salterà ancora la Juventus? Napoli in mani sicure: c’è Meret

infortunio ospina
Infortunio per Ospina, Meret pronto a sostituirlo (Gettyimages)

Dunque, brutte notizie per Gattuso che stava recuperando diversi calciatori reduci da problemi muscolari e condizioni non ottimali. Rrhamani è dovuto rientrare dal ritiro con il Kosovo per un infortunio, Petagna e Manolas stanno duramente lavorando in questi giorni per ritornare arruolabili. Ma ora, il Napoli perde il suo portiere titolare.

Buona notizia, invece, per Alex Meret che ritornerà a difendere i pali della sua squadra. Infatti, come si legge nel comunicato, le condizioni di Ospina saranno rivalutate tra una settimana. Salterà sicuramente il match contro il Crotone, in programma sabato 3 aprile. In forte dubbio anche per la sfida contro la Juventus, il recupero della terza giornata di campionato da disputare mercoledì 7 aprile all’Allianz Stadium.

Ancora una volta, Ospina rischia di dover rinunciare alla sfida contro i bianconeri. Non giocò entrambe le gare dello scorso campionato contro la Juve. Fu assente in finale di Coppa Italia lo scorso giugno – per la squalifica – ed è nuovamente accaduto al Diego Armando Maradona a febbraio, quando il colombiano si è dovuto fermare durante il riscaldamento per alcuni fastidi muscolari. Nelle ultime due occasioni, Alex Meret si è contraddistinto con grandi performance, contribuendo alle vittorie degli azzurri. Sarà un’altra chance per il giovane portiere della Nazionale, in cerca di continuità.