Juventus, è caos: anche Bonucci positivo al Covid

Juve Bonucci positivo Covid
Juve, guai in vista: anche Bonucci è positivo al Covid (Getty Images)

Juventus, è caos dopo il contagio a Demiral e la festa in casa Mckennie: anche Bonucci è positivo al Covid.

Juventus, i guai non finiscono mai. Anche Leonardo Bonucci è risultato positivo al tampone Covid e Andrea Pirlo dopo Demiral perde un altro difensore. C’è il rischio di un focolaio in nazionale verrebbe da pensare, dopo i quattro casi riscontrati nello staff degli azzurri. La notizia più temuta è quindi arrivata e il derby contro il Torino perde un altro protagonista annunciato. Lo ha comunicato il club con una nota che svela anche i dettagli.

“Leonardo Bonucci – recita la nota diramata dalla Juventus -, di ritorno dal ritiro della nazionale italiana, questa mattina è stato sottoposto a test molecolare diagnostico per COVID 19 che è risultato positivo. Il calciatore è già stato posto in isolamento domiciliare”. Brutte notizie quindi in casa bianconera, e anche gli altri club tremano. Il difensore era appena tornato a Torino dopo le amichevoli dell’Italia, che potrebbero creare un terremoto in vista della prossima giornata di Serie A.

Leggi anche: Festa in casa McKennie, in arrivo sanzioni dalla Juve: le reazioni

Juventus, Bonucci positivo al Covid: rischio focolaio in arrivo dai nazionali?

Juventus Bonucci Demiral positivo Covid
Juventus, dopo Demiral anche Bonucci è positivo al Covid (Getty Images)

La notizia tanto temuta si è trasformata in realtà. La Juventus ha comunicato di avere in casa un altro positivo, e Bonucci si aggiunge a Demiral. Uomini contati quindi in vista del derby per il club, che adesso valuta le misure da adottare. In passato altre squadre con due calciatori positivi hanno chiesto il rinvio o sono state fermate dalle autorità sanitarie locali, e bisognerà capire quali sono gli sviluppi in vista del derby.

Il comunicato della Juventus crea infatti preoccupazione anche negli altri club. I giocatori chiamati da Mancini sono tornati dopo le partite di qualificazione ai Mondiali e sono stati sottoposti ai controlli. C’è da capire se nel ritiro azzurro si sia creato un focolaio dopo i casi ai membri dello staff e quali potrebbero essere le conseguenze. La prossima giornata è in programma infatti per sabato, prima di Pasqua, e non ci sarebbe tempo per gestire eventuali altri problemi. Intanto la Juventus non ha comunicato le condizioni di Bonucci che come Demiral è già in isolamento.