Neymar, frenata sul rinnovo: il PSG trema, il vero sogno di O’Ney è un altro

neymar psg bayern
Neymar, fra i migliori in campo nel Psg (Gettyimages)

Brusca frenata tra PSG e Neymar sul rinnovo del contratto: l’attaccante brasiliano vuole realizzare il suo desiderio, il suo futuro a Parigi non è più così certo. 

Dal 2017 la nuova casa di O’Ney è a Parigi. Qui ha provato a diventare una nuova stella. Voleva dimostrare a tutti di poter portare la squadra alla vittoria senza l’aiuto di extraterrestri, come Lionel Messi per esempio. Al momento, solo a livello nazionale è riuscito a trionfare. L’anno scorso è andato vicinissimo alla vittoria della Champions League, ma il Paris Saint-Germain si è arreso al Bayern Monaco, contro il quale ci sarà la replica tra qualche giorno ai quarti di finale.

Il contratto di Neymar con il PSG scade a giugno 2022 e sembrava solo una formalità il rinnovo. Il dirigente del club Leonardo sta trattando da mesi con l’agente e con il calciatore, e a quanto pare ora non è più così certo che le parti possano trovare un accordo.

Leggi anche >>> Neymar, altra follia: espulsione e Psg al tappeto – VIDEO

Neymar, rinnovo col PSG non è più certo: vuole giocare con Messi

Neymar rinnovo Psg Messi
Neymar frenata sul rinnovo con il Psg (Getty Images)

L’asso brasiliano avrebbe un po’ di nostalgia dei tempi passati assieme al suo ex compagno argentino. La vittoria alle elezioni di Joan Laporta hanno cambiato gli scenari al Barcellona. Lionel Messi vorrebbe restare e rinnovare il proprio contratto con i blaugrana e questo significa che non ci potranno essere particolari colpi di scena in estate. D’altra parte, Neymar avrebbe sperato tanto che la dirigenza parigina potesse fare il grande regalo di convincere la Pulce a firmare per il PSG, e invece le cose non andranno proprio in questo modo. Non sarà in Ligue1 che i due possano ritornare a giocare.

Secondo quanto affermato dal giornale catalano Diario Ara, O’Ney avrebbe rallentato le discussioni del rinnovo del proprio contratto con il club francese per capire se ci siano reali possibilità di tornare a vestire la maglia del Barcellona. Il suo sogno è quello di giocare nuovamente con Leo Messi. “Se la montagna non viene a Maometto, Maometto va alla montagna”.