Juventus Napoli a rischio rinvio: c’è un nuovo positivo al Covid?

In casa Juventus potrebbe esserci un nuovo calciatore positivo e il recupero con il Napoli potrebbe essere a forte rischio rinvio. 

E’ allarme in casa Juventus. Dopo i tamponi positivi a Bonucci e Demiral, potrebbe emergere un nuovo caso i Covid nello spogliatoio dei bianconeri. Sarebbe il terzo, e l’Asl di Torino potrebbe intervenire per fermare i bianconeri. Il focolaio nello spogliatoio dell’Italia ha prodotto effetti devastanti sui club di Serie A, e le notizie di ieri relative a Florenzi, Grifo, Sirigu e Cragno non fanno ben sperare. Pare infatti che un altro calciatore reduce dalle gare di qualificazione ai Mondiali sia risultato positivo, e alla Continassa scresce l’ansia.

Domani è in programma il match Juventus Napoli, e sono ore calde in attesa di capire se possa profilarsi un nuovo rinvio. Con un terzo calciatore coinvolto nello spogliatoio della Vecchia Signora la decisione è pressoché scontata, e lo scossone in arrivo sui calendari e la classifica potrebbe condizionare ancora il campionato. Pare infatti che Pirlo dovrà rinunciare ad un altro elemento della squadra risultato positivo. Il condizionale è d’obbligo, ma le notizie in arrivo non fanno ben sperare. Ci sarebbe anche il nome del calciatore che potrebbe essere già in isolamento.

Leggi anche: Calciomercato, Juventus e Fiorentina pescano in Brasile

Juventus Napoli, il rinvio del match può diventare realtà: ci sarebbe un nuovo positivo fra i bianconeri

Juventus Napoli rinvio
Juventus Napoli, l’Asl potrebbe bloccare i bianconeri (Getty Images)

La notizia crea il panico nel gruppo di Andrea Pirlo, che ha dovuto già fare i conti con le assenze e i contagi di Bonucci e Demiral. Dalle notizie apprese questa mattina ci sarebbe un nuovo calciatore reduce dalla nazionale azzurra che potrebbe essere positivo al tampone Covid. Il condizionale resta d’obbligo, ma si tratterebbe di Federico Bernardeschi, che con Federico Chiesa e Giorgio Chiellini ha fatto parte dei convocati scelti da Roberto Mancini.

Salirebbe a 18 quindi il numero degli azzurri coinvolti nel cluster. Sarebbero 11 membri dello staff e 7 calciatori. Se la notizia relativa a Bernardeschi troverà ufficialità, il match Juventus Napoli rischia di essere nuovamente rinviato, e potrebbero esserci riflessi su tutti gli altri club di Serie A.

Cresce la preoccupazione intanto fra le squadre, e nelle prossime ore saranno resi noti i risultati dei tamponi effettuati ieri dalle società italiane. Il rischio è di incassare ancora brutte notizie. A Napoli i controlli sui reduci dalle nazionali non hanno evidenziato nuovi casi di positività, ma alla Juventus il discorso è diverso, e il rinvio potrebbe essere questione di ore.