Risultati Champions, Mbappé stende il Bayern. Il Chelsea passa col Porto

Champions Mbappé Bayern
Mbappé è l'eroe della notte di Champions dopo la doppietta al Bayern (Getty Images)

Notte di Champions ricca di reti ed emozioni: il Psg ispirato da Mbappé, in formato pallone d’oro, batte il Bayern. Tutto facile per il Chelsea che ne fa due al Porto. 

Una serata di grandi firme nell’Europa che conta. La Champions è il regno di Kylian Mbappé, che dopo aver spazzato via il Barcellona ne ha fatti due nella tana del Bayern. Un successo clamoroso quello dei francesi, che con una impresa eroica hanno superato la squadra dei record. Una nevicata abbondante e una pioggia di gol. Neymar ha ispirato il vantaggio firmato dal francese, con la complicità di Neuer, e il Psg ha raddoppiato con uno stop e tiro Marquinhos che si improvvisa centravanti. Neymar inspira e Mbappé punisce il Bayern, che però reagisce.

Chupo-Moting non è Lewandowski, fermo ai box, ma la sua rete ha dato speranza ai tedeschi che hanno trovato anche il punto del pari con Muller. Nella notte di Champions da ammirare per la qualità dei singoli e di un calcio di grande livello, l’eroe è Mbappé, che si candida con forza al Pallone d’oro dopo la doppietta al Bayern.

Di Maria lancia in profondità il francese, che dribbla, si crea lo spazio, e finta di tirare sul secondo palo chiudendo però dall’altro lato. Un pezzo di bravura che racchiude in pieno tutto il repertorio di un calciatore straordinario. Mbappé in questo momento è il Psg, che con tre gol all’andata contro il Bayern, e un Keylor Navas insuperabile, si candida con forza a vincere la Champions. .

Leggi anche: Bayern-PSG, è anche Coman vs Kean: due rimpianti della Juventus

Champions, Mbappé è l’eroe del Psg contro il Bayern. Anche il Chelsea ipoteca la semifinale

Chelsea
Il Chelsea che ha superato il Porto in Champions (Getty Images)

Se Mbappé con la doppietta al Bayern ha messo una ipoteca in vista del ritorno fra Psg e Bayern, il Chelsea ha fatto anche meglio. Due reti in casa del Porto, imperforabile in difesa soprattutto in casa, e qualificazione ad un passo. Dopo i 5 gol incassati in Premier nell’ultimo turno, i Blues hanno blindato la difesa, e trovato immediatamente il vantaggio con Mason Mount, sempre più importante per Tuchel. Ricezione della sfera, veronica ad eludere un difensore e diagonale imprendibile.

Pepe ha provato a trascinate i portoghesi al pareggio, e in due occasioni ha tentato anche la via del gol. La rete però l’ha trovata Chilwell, che ha chiuso i conti in favore degli inglesi. Sarà spettacolo la prossima settimana a Parigi e a Londra, ma le gare di oggi hanno dato due indicazioni chiare. Gli inglesi possono infastidire tutti. Il Psg ha una coppia d’oro che ha scardinato la resistenza del Bayern: Mpappè e Neymar.