Sky Dazn tra i due litiganti Cairo gode: accordo siglato

Urbano Cairo
Urbano Cairo (GettyImages)

Urbano Cairo porta a casa un ottimo accordo con Dazn per la vendita di due canali sul digitale terrestre per la prossima stagione.

Dazn fa sul serio e porta a casa un nuovo importantissimo accordo in vista della prossima stagione calcistica. Dopo l’acquisizione dei diritti televisivi di tutte le gare di Serie A, tra queste, 7 in esclusiva, la piattaforma streaming sigla un notevole accordo con la Cairo Communication di Urbano Cairo, patron, tra l’altro del Torino, per l’acquisti di ben due canali sul digitale terrestre, da inserire all’interno dell’offerta che Dazn ha pronta per i futuri abbonati.

Il gioco dei diritti tv entra, insomma, nel vivo, con l’ingresso di un nuovo partner che affiancherà, di fatto, Dazn, grazie ad un accordo da 3 milioni di euro l’anno, che offrirà all’azienda dello streaming sportivo di utilizzare la banda larga attraverso il multiplex di proprietà di Cairo. Il che consentirà la creazione di ben due canali, sulla piattaforma digitale terrestre, da inserire nel bouquet dell’offerta Dazn.

Sky Dazn tra i due litiganti Cairo gode: la guerra dei diritti tv non è ancora terminata

Diletta Leotta Dazn
Dilett Leotta Dazn (GettyImages)

Sky e Dazn, hanno guerreggiato fino a poche settimane fa per accaparrarsi di diritti di trasmissione della Serie A per le prossime stagioni calcistiche. La seconda, ha vinto, lasciando alla prima soltanto tre gare a settimane, quello che in pratica succede ancora in questa stagione, a parti invertite però. Ma Sky non demorde, e pare abbia intenzione di chiedere il chiarimento della posizione dei Tim nell’affare. L’Agcom, ha, infatti aperto un indagine in merito.

Per ora, a portare a casa un notevole successo imprenditoriale è proprio Urbano Cairo, che si inserisce degnamente nella disputa tra le due grandi aziende litiganti. Tre milioni l’anno per la creazione di due canali del digitale terrestre da offrire ai propri futuri abbonati, che, a questo punto, è immaginabile, possano essere davvero tanti. Dazn insomma, non solo attraverso il web ma anche sfruttando il digitale terrestre. La rivoluzione, nel settore, sembra essere ormai alle porte.