Assalto all’Inter: il Chelsea fa sul serio per Lukaku

Lukaku
Lukaku (GettyImages)

Il centravanti belga fa gola a mezza Europa. Lukaku oggetto dei desideri dei top club continentali. Il Chelsea prepara il colpo.

Romelu Lukaku sta trascinando l’Inter di Antonio Conte alla conquista dello scudetto in Italia. Dopo anni di dominio bianconero, questa stagione, salvo eccezionali colpi di scena, lo scudetto dovrebbe tornare a Milano. Proprio l’Inter era stata l’ultima squadra a vincerla, prima dell’arrivo dello stesso Antonio Conte sulla panchina della Juventus. L’attaccante, secondo indiscrezioni, sarebbe in cima alla lista dei desideri di numerose squadre europee, tra queste, il Chelsea di Tuchel.

Gli inglesi del Chelsea, farebbero insomma sul serio per provare a strappare Lukaku all’Inter. I suoi gol stanno trascinando i nerazzurri alla vittoria finale, e molte squadre del continente pare siano fortemente interessate al talento belga. Mesi fa, c’era stato l’interessamento del Manchester City di Guardiola, che saluterà a fine anno Sergio Aguero e rischia di perdere anche la punta Gabriel Jesus. Ma per il nove interista la fila è davvero lunga.

Leggi anche >>> Il Barcellona ha un pensiero fisso, Romelu Lukaku: il belga vuole Milano

Leggi anche >>> Il Chelsea alza il muro: Tuchel dà un segnale agli inglesi

Assalto all’Inter: il Chelsea pronto a regalare Lukaku a Tuchel per la prossima stagione

Tuchel (GettyImages)
Tuchel (GettyImages)

Il patron Abramovich dopo aver sondato anche il talento norvegese Haaland, ora al Borussia Dortmund, sarebbe intenzionato a regalare una grande punta al nuovo tecnico, ex Psg, Tuchel. Non è certo, però, che l’Inter possa cedere ai vari tentativi per Lukaku, con lo stesso calciatore che ha spesso dichiarato di stare bene a Milano e trovarsi altrettanto bene con Antonio Conte. Però, se no dovesse restare Conte il prossimo anno, magari potrebbe cambiare idea.

Anche il Barcellona, prima ancora del Chelsea aveva provato ad intavolare un discorso con l’Inter per Lukaku, ma in Catalogna pare non abbondino, al momento, soldi liquidi, e quindi la trattativa potrebbe essere molto complicata. Liquidità che di certo non manca ad Abramovich, disposto a tutto pur di regalare il gran colpo di mercato ad allenatore e tifosi. La situazione si fa dunque interessante, e dove giocherà Lukaku, la prossima stagione, non è ancora certo.