In casa Napoli si pensa al futuro allenatore: l’ultima voce dice Spalletti

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (GettyImages)

Luciano Spalletti come prossimo candidato per la panchina del Napoli. Questa l’indiscrezione che circola nelle ultime ore.

Una voce sempre più insistente circola da qualche ora in città. Il Napoli avrebbe scelto il nome del suo prossimo allenatore. Luciano Spalletti, sarebbe, dunque, stato identificato quale ideale sostituto di Gennaro Gattuso da parte della società partenopea. Il tecnico, ex Roma e Inter, era più volte stato accostato alla squadra azzurra, ma finora, senza mai troppa insistenza. Ora, invece, pare arrivino clamorose conferme circa una possibilità di accordo.

Il rapporto tra Gennaro Gattuso ed Aurelio De Laurentiis, pare sia, oggi ai minimi storici. Il tecnico, ancora in silenzio stampa, paga, per quel che si può capire, alcune scelte dei mesi scorsi, forse non soltanto tecniche. Il rapporto incrinato da allora, nonostante i risultati, tutto sommato non del tutto deludenti ottenuti nelle ultime settimane dalla squadra, a fine stagione sarà divorzio. Il Napoli, quindi, potrebbe passare sotto la guida tecnica di Spalletti.

Leggi anche >>> Spalletti, parole dolci dal pupillo: A Roma mi esercitavo da solo col mister

Leggi anche >>> Eriksen, Napoli porta bene: due gol in due partite in casa degli azzurri

In casa Napoli si pensa al futuro allenatore: Spalletti porterebbe un nuovo progetto tattico

Gattuso Spalletti
Gattuso Spalletti (GettyImages)

Luciano Spalletti, insomma, dopo l’esperienza tutto sommato positiva sulla panchina dell’Inter, prima che la squadra fosse affidata ad Antonio Conte. Il tecnico toscano, ancora sotto contratto con la società nerazzurra, avrebbe accettato secondo fonti giornalistiche di livello nazionale, di ascoltare la proposta del Napoli. Una proposta che arriverebbe al termine di un periodo di attenta riflessione da parte della società sui tecnici attualmente disponibili.

Al momento, quindi, cosi come abbastanza evidente da un bel po’ di settimane, il Napoli sarebbe alla ricerca di una nuova figura per la sua panchina. Spalletti, porterebbe una nuova visione tattiche. Gioco offensivo, possesso palla e quella dinamicità che ha sempre caratterizzato le squadre del tecnico toscano. Gli azzurri, quindi, potrebbero presto, di nuovo, cambiare identità. Ennesima rivoluzione, in pochi, forse troppo pochi, anni.