Inter, Lukaku e Lautaro a secco: urge ritrovare il gol per lo scudetto

lukaku lautaro
Lukaku e Lautaro giocatori dell'Inter (Getty Images)

Ne Lukaku ne Lautaro hanno segnato nelle ultime tre partite di campionato. Dopo il Sassuolo si sono fermati, ma col Verona devono ripartire.

L’Inter si avvicina allo scudetto, nonostante 2 pareggi nelle ultime 2 partite con Napoli e Spezia. Contando anche la sfida vinta 1-0 col Cagliari grazie al gol di Darmian, la coppia d’attacco Lukaku-Lautaro non segna da 3 partite.

Le ultime reti, sono state nel recupero contro il Sassuolo, vinto 2-1 dai nerazzurri. In seguito, invece, l’argentino e il belga sono rimasti a secco, e nessun’altro dell’attacco ha segnato, infatti oltre al terzino Darmian, ci sono state le reti di Eriksen e Perisic, considerando quest’ultimo non più un esterno offensivo.

Lukaku e Lautaro, quindi, devono subito ripartire alla grande nella sfida col Verona di domenica alle 15. Infatti, l’unico modo per vincere il prima possibile lo scudetto è ottenere 3 vittorie nelle prossime 3 partite, e dopo gli scaligeri ci sono Crotone e Sampdoria, con il weekend del 9 maggio cerchiato in rosso dai tifosi nerazzurri.

Leggi anche >>> Inter, Suning senza pace: Eder accusa Zhang – FOTO

Leggi anche >>> Rampa di lancio verso la Serie A: i futuri protagonisti

LuLa, una coppia fenomenale

lautaro lukaku
Lukaku e Lautaro giocatori dell’Inter (Getty Images)

Nella sfida col Verona, Lukaku e Lautaro devono ripartire, con il belga che ancora non ha segnato alla squadra di Juric in carriera. Invece Lautaro, ha messo in rete un solo gol. Nonostante le difficoltà nel trovare la porta delle ultime 3 partite, che fanno parte di un calo fisiologico di una squadra finora imbattibile nel girone di ritorno, la LuLa ha fatto cose incredibili.

Lukaku ha segnato ben 27 gol in stagione, di cui 21 in Serie A, secondo solo a Cristiano Ronaldo della Juventus. Lautaro, invece, ha fatto 17 reti in totale, di cui 15 in campionato, mancando spesso l’appuntamento europeo in Champions League, dove l’Inter è uscita miseramente ai gironi.

La LuLa, ha già affrontato un periodo di magra. Tra dicembre e gennaio, infatti, il belga ex United, ha segnato solo 2 gol in 7 partite, mentre il “toro “nell’ultimo mese dell’anno non ha mai fatto una rete.

Fatto sta, che la coppia Lukaku-Lautaro si è poi ripresa alla grande, portando l’Inter vicinissima allo scudetto. Adesso, serve il passo finale per vincerlo, e l’apporto del belga e dell’argentino sarà come sempre fondamentale.