Inter il portiere del futuro potrebbe arrivare ancora una volta dall’Udinese

Musso
Musso (GettyImages)

L’Inter cerca un portiere e guarda all’Udinese. Il profilo giusto è il giovane numero uno dei friulani Juan Musso.

La rotta Udine Milano sponda nerazzurra, nel 2012 assicurò ai nerazzurri uno dei migliori numeri uno della sua storia recente, Samir Handanovic. Squadra di grandi portieri, l’Inter, soltanto negli ultimi anni staffette tra calciatori del livello di Walter Zenga e Gianluca Pagliuca, fino ad Angelo Peruzzi e Francesco Toldo. Il futuro sarà scritto a breve, la società cerca il numero uno del futuro, ancora ad Udine, il suo nome è Juan Musso.

Ma non è solo in porta che guarda l’Inter, per la prossima stagione Antonio Conte, qualora dovesse restare, vuole puntare a grandi traguardi ed uno dei reparti da rinforzare secondo le ultime indiscrezioni sarebbe la fascia sinistra. Per quella parte del campo in nerazzurri stanno sondando il terreno per diversi profili, tra i quali Filip Kostic dell’Eintracht di Francoforte. Ma il portiere dell’Udinese, Musso, resta tra gli obiettivi principali.

Leggi anche >>> Scudetto Inter, Lukaku stuzzica Ibrahimovic: il post è virale FOTO

Leggi anche >>> Scudetto Inter, Hakimi festeggia e chiama il Real Madrid

Inter il portiere del futuro potrebbe arrivare ancora una volta dall’Udinese: le ultime

Handanovic
Handanovic (GettyImages)

L’Inter guarda al prossimo portiere in casa dell’Udinese, prende informazioni per Musso nel frattempo si guarda intorno sondando il terreno anche per Meret del Napoli e Silvestri del Verona. Giovani profili per una società che nonostante i grossi problemi finanziari ha intenzione di costruire un futuro radioso e ricco di soddisfazioni. Antonio Conte è al centro del progetto, la sua conferma rappresenterebbe il punto dal quale ripartire per la prossima stagione.

Il campionato è ormai giunto alla fine, poche giornate separano i calciatori dal rompete le righe, certo, per chi non dovrà partecipare ai prossimi europei. Le prime certezze per la prossima stagione arrivano dalle panchine, con Mourinho alla Roma, Pirlo quasi certamente lontano dalla Juventus e forse basta cosi, il resto è ancora tutto da decidere. Come il nome del prossimo portiere dell’Inter, dall’Udinese o da altrove, importante sarà portare avanti la grande tradizione.