Real Madrid, Zidane insegue quel record: l’allievo come i suoi maestri?

real madrid zidane
Real Madrid Zidane a caccia del record (Gettyimages)

Zinedine Zidane vuole raggiungere Pep Guardiola in finale di Champions League con il suo Real Madrid e riuscirebbe a registrare uno straordinario record, appartenente a due suoi ex allenatori.

Seconda semifinale di Champions, anche questa in terra britannica. Dopo la netta vittoria del Manchester City contro il Paris Saint-Germain, il Chelsea proverà a raggiungere la squadra di Guardiola in finale di Champions. Ma sulla strada dei Blues c’è il club dalla ricca tradizione sportiva, con un DNA vincente.

Il Real Madrid di Zinedine Zidane è un avversario ostico e imprevedibile, composto da calciatori di livello e che improvvisamente possono rovesciare le sorti del match. Come successo all’andata, che nel miglior momento del Chelsea è arrivata la doccia fredda ed il pareggio di Karim Benzema. Proprio il francese sarà il leader indiscusso della formazione Blanca e proverà a trascinare la formazione Blanca, comandata ad hoc da uno degli allenatori giovani più vincenti d’Europa. Per Zizou si tratta di una sfida nella sfida: in caso di passaggio del turno, si iscriverebbe nell’Olimpo della Champions League.

Leggi anche >>> “Solo il Milan”: un big del Real Madrid rifiuta tutte le offerte

Real Madrid, che occasione per Zidane: Lippi e Ancelotti nel mirino

Zidane e la Coppa - Getty images
Zinedine Zidane – Getty Images

Il tecnico dei Galacticos è già entrato nella storia della competizione europea grazie alle tre vittorie consecutive, alle prime esperienze nelle nuovi vesti. Tuttavia, accedendo alla partita di Istanbul, Zinedine Zidane raggiungerebbe lo storico traguardo di Carlo Ancelotti, Alex Ferguson, Marcello Lippi e Miguel Munoz. I fantastici quattro sono gli allenatori con più finali di Champions League disputate: ben 4 nella loro carriera da manager.

Tra l’altro, i due italiani hanno avuto modo di conoscere il talento cristallino del francese ai tempi dell’esperienza alla Juventus: tra il 1996 ed il 2001, Zidane è stato allenato da Lippi e Ancelotti in Serie A. 

Il francese è fermo a tre finali, e tutte vinte. Nel caso riuscisse a trionfare contro il Chelsea di Tuchel, l’ultimo atto del torneo metterebbe di fronte due tecnici che non hanno mai perso una finale di una competizione europea. Infatti, Guardiola è riuscito ad arrivare solo due volte in fondo alla Champions, ma in entrambe le circostanze è riuscito ad ottenere il successo con il Barcellona.