Messi, in bilico tra PSG e Barcellona: l’offerta dei francesi e la scelta di Leo

messi psg
Leo Messi giocatore attualmente al Barcellona (Getty Images)

Messi sempre più in bilico tra Barcellona e PSG. A quanto pare i francesi hanno fatto un’offerta enorme e irrinunciabile.

La posizione di Messi è sempre più in bilico tra Barcellona e PSG, e con l’avvicinarsi della fine della stagione, il calciomercato si scalda sempre di più. L’argentino, a quanto pare, ha ricevuto un’offerta enorme e irrinunciabile da parte dei parigini.

Secondo i media francesi, infatti, sarebbero stati offerti alla pulce due anni più un terzo, con la cifra dello stipendio che va ad alzarsi costantemente nei 3 anni di militanza con la maglia blu.

Sta a Messi, quindi, decidere cosa fare, se scegliere il Parigi e ritrovarsi con Neymar, oppure rimanere a Barcellona e cercare di riportare in blaugrana O’Ney. Sicuramente, il 10 argentino dovrà prendere la decisione più difficile nonché definitiva per la sua carriera da giocatore di club.

Leggi anche >>> Cambi di panchina, la rivoluzione vien dal basso

Leggi anche >>> Chelsea City, è derby in finale: non è l’unico nella storia della Champions

Messi, prima la Liga poi il resto

messi
Leo Messi giocatore attualmente al Barcellona (Getty Images)

Messi, nonostante sia in bilico tra Barcellona e PSG, cerca di pensare al finale di stagione, in cui c’è una Liga da riconquistare. Al momento, la situazione di classifica vede lunghezze minime, con le prime 3 squadre in 2 punti, mentre se si considera anche il Siviglia, i club sono 4 in 6 misure appena.

Il 6 volte pallone d’oro, ci sta mettendo del suo nelle ultime partite per permettere alla sua attuale squadra di poter lottare per il campionato, nonostante la sconfitta nel Clasico contro il Real, che poteva pregiudicare la corsa al titolo.

Messi, nelle ultime 4 giornate, infatti, ha segnato 5 gol e ha fatto un assist,  il prossimo match è quello che potrebbe decidere le sorti della Liga. I blaugrana affrontano l’Atletico, e una sconfitta potrebbe relegarli definitivamente fuori dalla lotta per il campionato.

Messi, dunque, è in bilico tra Barcellona e PSG, ma c’è prima una Liga da conquistare. Dopodiché, la pulce potrà concentrarsi sul rinnovo o sul mercato, e poi anche sulla Coppa America con la sua nazionale, che da anni è sinonimo di patemi per l’argentino.