La Juventus punta il gioiello del Lione: la risposta del presidente Aulas

Mercato Juventus Aouar
La dirigenza della Juventus (fonte foto Getty Images)

Mercato Juventus, continua il pressing su Houssem Aouar, gioiellino del Lione: arriva l’apertura da parte del presidente Aulas.

La corte della Juventus nei confronti di Houssem Aouar continua. E finalmente sembrerebbero arrivare spiragli per una possibile concretizzazione dell’affare. Il centrocampista francese, tra i migliori talenti in forza al Lione, piace molto alle big europee, ma finora era stato sempre blindato dalla dirigenza del club francese.

Qualcosa è però cambiato negli ultimi tempi. Complice probabilmente la crisi economica che ha colpito anche il mondo del calcio a causa della pandemia da Covid, il presidente Jean-Michel Aulas avrebbe iniziato a immaginare una cessione del suo campione. Ma solo a determinate condizioni, ovviamente.

Leggi anche -> Juventus, McKennie diventa cedibile: Paratici fa il prezzo

Aouar-Juventus: c’è l’apertura di Aulas

Aouar Juventus
Houssem Aouar, centrocampista del Lione (fonte foto Getty Images)

Classe 1998, il talentuoso centrocampista francese di origine algerina è il faro che sta illuminando nelle ultime stagioni la squadra guidata da Rudi Garcia, attualmente al quarto posto in classifica in Ligue 1 ma pienamente in corsa per arrivare al terzo, occupato dal Monaco. A poche settimane dalla conclusione della stagione, però, è arrivato il momento di pensare al futuro. E per la prima volta il presidente Aulas starebbe accarezzando l’idea di monetizzare il suo beniamino per poter costruire una squadra ancora più competitiva nel 2021/22.

Leggi anche -> Juventus, beffa Locatelli: lo vuole una big europea

Lo ha confessato in conferenza stampa il numero uno del club transalpino: “Non è una nostra volontà che Houssem se ne vada. Vogliamo continuare a farlo crescere all’interno del club“. Anche perché la prossima vetrina dell’Europeo, e quella successiva del Mondiale del 2022, potrebbero far aumentare ancora di più il suo valore di mercato (attualmente attorno ai 50 milioni di euro). Tuttavia, molto dipenderà anche dalla volontà del calciatore: “Se vorrà partire, proveremo ad accontentarlo“. Il presidente però avverte le possibili acquirenti, Juventus compresa: “Se le offerte non corrispondono alle nostre richieste, rimarrà a Lione e ne saremo contenti“.