Calciomercato, il Bayern Monaco verso lo stop: i motivi della scelta

bayern monaco calciomercato
Esultanza dei giocatori del Bayern Monaco (Getty Images)

La prossima estate di calciomercato del Bayern Monaco si preannuncia poco scoppiettante. Riusciranno a rimanere forti?

Il Bayern Monaco è una delle squadre più forti del mondo. Vincitrice della Champions League nel 2020, quest’anno è uscita contro il PSG ai quarti di finale, ma la forza rimane intatta. Proprio per questo ci sono novità importanti per il calciomercato estivo.

Il presidente del club Herbert Hainer, infatti, ha detto esplicitamente che non ci saranno dei grossi colpi nella prossima sessione dei trasferimenti europea. Questo, perché, la squadra non ha bisogno di rinforzarsi enormemente, essendo già molto forte di suo.

Il calciomercato per il Bayern Monaco non sarà una priorità, anche se con l’arrivo del nuovo allenatore Nagelsmann, pare difficile che se questi ponesse una richiesta o più di una, non sarebbe accettata. Tuttavia, a precedere l’ormai quasi ex tecnico del Lipsia in Baviera, è stato Upamecano, che andrà a sostituire Boateng, il quale a sua volta andrà via a parametro zero.

Leggi anche >>> Storia degli Hooligans raccontata in 3 minuti, dal 1800 ad oggi

Leggi anche >>> Calciomercato, Aguero cercato dal Chelsea: i club italiani alla finestra

Bayern Monaco, cosa c’è dietro questa scelta

bayern monaco mercato
David Alaba giocatore via a zero dal Bayern (Getty Images)

La situazione del Bayern Monaco dal punto di vista finanziario sembra essere eccellente, anche se non ci saranno movimenti sul calciomercato. Questo, pure perché nonostante tutto, la pandemia ha inficiato sui conti dei bavaresi, facendo perdere al club di Hainer più di 100 milioni solo dalla chiusura dello stadio ai tifosi.

Tra i tifosi e gli addetti ai lavori, pero, serpeggia una domanda. Se non ci saranno grossi colpi, come si farà a sostituire Alaba e pure Javi Martinez? Ecco, è probabile che si punti a colpi low cost, ma certamente per ripetere le prestazioni del terzino austriaco ci vorrà qualcuno di molto buono.

Nel caso di Javi Martinez, invece, oltre all’arrivo di Upamecano al posto suo e di Boateng, ecco che ritorna dal prestito Cuisance. Il centrocampista francese, che può agire anche da mediano, sta disputando una buona stagione al Marsiglia, e potrebbe rientrare nei piani della società oltre che in quelli di Nagelsmann.

Il Bayern Monaco, dunque, è pronto a rimanere fermo nel calciomercato estivo. Certamente questa squadra può contare su campioni formidabili tra cui Lewandowski, ma visto il cambio di allenatore e lo stop ai quarti di Champions, forse un po’ di rinnovamento non farebbe male, così da rimanere al top.