Calciomercato Napoli, Koulibaly nel mirino del Barcellona: la difesa trema

koulibaly barcellona
Kalidou Koulibaly giocatore attualmente al Napoli (Getty Images)

Il mercato della difesa del Napoli è molto caldo, con Koulibaly entrato nel mirino del Barcellona. Non c’è solo lui come partente.

La fine della stagione si avvicina e con essa il destino del Napoli. Il club azzurro è in bilico tra Champions League e Europa League, con tanti soldi in ballo. Indipendentemente dalla qualificazione, pare che Koulibaly potrebbe partire lo stesso, destinazione Barcellona.

Il club blaugrana, infatti, lo ha già seguito in passato, e ora pare essere tornato molto forte su di lui. Del resto, il centrale senegalese del Napoli è già da almeno 2 anni che ha la volontà di andarsene per cercare di vincere trofei a livello internazionale, e chiaramente in Catalogna potrebbe farlo.

La rivoluzione di Laporta, difatti, potrebbe riportare il Barcellona di nuovo nell’élite del calcio europeo, e Koulibaly ci entrerebbe alla perfezione. Inoltre, pare anche che De Laurentiis abbia abbassato il prezzo, da 80 milioni di euro a circa 60, con l’eventuale trattativa che potrebbe chiudersi anche per 50 milioni più bonus.

Leggi anche >>> Incubo Serie B: Benevento e Spezia rischiano più di tutte

Leggi anche >>> Calciomercato Juve, l’idea per la fascia: concorrenza Inter e Mourinho

Napoli, rivoluzione totale in difesa

napoli difesa
Maksimovic e Leao a contrasto (Getty Images)

La partenza di Koulibaly verso Barcellona, se accadesse per davvero, non sarebbe l’unica nella difesa del Napoli. Infatti, Maksimovic e Hysaj sono entrambi in scadenza a zero, e con l’addio di Gattuso quasi certo, anche loro non dovrebbero rinnovare all’ultimo. Tutt’al più, potrebbero firmare un contratto di un anno proprio per far racimolare qualcosa al club, come accaduto con Milik.

Per la prossima stagione, difatti, per il reparto difensivo del Napoli, sono sicuri solo Manolas e Rrahmani come centrali, più Di Lorenzo e Mario Rui come terzini. Inoltre, c’è anche Ghoulam purtroppo spesso infortunato negli ultimi anni.

Da vedere ciò che penserà il nuovo allenatore della squadra azzurra, di perdere uno come Koulibaly. Se però fosse Spalletti, che è in pole position, certamente il ritrovare Manolas che ha avuto alla Roma, farebbe partire col piede giusto il reparto difensivo per la prossima stagione.

Il Napoli, dunque, sta per affrontare una vera e propria rivoluzione in difesa. Koulibaly va verso Barcellona, Maksimovic e Hysaj sicuramente andranno via, e con la crisi economica portata dalla pandemia, riuscire a sostituirli sarà certamente difficile.