Manchester City Chelsea, la finale è anche di mercato: Lewandowski

Getty Images

Le due squadre che si sfideranno per due volte nelle prossime 3 settimane, in estate potrebbero correre anche per lo stesso obiettivo di mercato. Manchester City e Chelsea non si giocherà solo in campo, ma anche fuori. Nel mirino c’è Robert Lewandowski.

Si sono conquistate da pochi giorni la possibilità di giocarsi la Champions League nella finale che si disputerà il prossimo 29 maggio Istanbul. Manchester City e Chelsea si contenderanno la coppa dalle grandi orecchie, ma un antipasto del match ‘europeo’ lo avremo già questo sabato, quando le due squadre si scontreranno in Premier League. Una gara che, classifica alla mano, non ha un grosso valore per Guardiola, ampiamente in testa al campionato, ma che significherà molto per Tuchel. Il Chelsea è in piena corsa per un posto alla prossima Champions, ma anche se non dovesse arrivare tra le prime quattro potrebbe partecipare vincendo il trofeo in Turchia.

Lewandowski festeggia - Getty images
Robert Lewandowski- Getty Images

Leggi anche–> Mourinho, taglio eccellente alla Roma

Sarà una finale inedita, per il City è la prima volta nella sua storia, ma lo ‘scontro‘ tra i citizens e i blues potrebbe non esaurirsi il prossimo 29 maggio. Dall’Inghilterra rimbalza infatti una voce clamorosa: le due squadre in estate si contenderanno niente meno che Robert Lewandowski.

Manchester City Chelsea infiamma il mercato: Lewandowski

Una sfida quindi che non si giocherà solamente sul campo, sabato prossimo e il 29 maggio, ma anche sul mercato. Secondo quanto riporta ESPN e rilancia anche il Daily Mail infatti le due inglesi si daranno battaglia in estate per assicurarsi uno dei bomber più prolifici in attività, con oltre 500 gol realizzati in carriera. Prezzo base? 60 milioni di euro, per meno il Bayern Monaco non si siederà nemmeno al tavolo delle trattative.

Leggi anche–> Bundesliga, verdetti in arrivo

33 anni e con un contratto in scadenza nel 2023, Lewandowski è il calciatore che quest’anno avrebbe vinto il Pallone d’Oro se l’edizione non fosse stata cancellata. Il bomber polacco ha ancora molto da dare, e i numeri dimostrano quanto sia ancora il miglior 9 in circolazione (assieme a Benzema?). Manchester City Chelsea pronte a contenderselo a suon di milioni.