Raspadori, 2021 da sogno: il Sassuolo vola col giovane bomber

Raspadori Sassuolo
Giacomo Raspadori: il bomber Sassuolo sogna l'Europa (Gettyimages)

Giacomo Raspadori continua a segnare e fa sognare i suoi tifosi: colpo grosso del Sassuolo in casa del Genoa, l’Europa è più vicina.

Colpo grosso al Marassi. Il Sassuolo vince contro il Genoa grazie alle reti di Giacomo Raspadori e Domenico Berardi. Mentre a nulla è valso il gol di Zappacosta nel finale, che ha solo reso il passivo meno amaro.

Il 2021 è un anno decisamente importante per Raspadori, che ha conquistato la convocazione con la Nazionale Under 21 e ora sogna in grande con il suo Sassuolo, alla ricerca della qualificazione agli spareggi di Conference League.

Negli ultimi mesi si è distinto particolarmente con gol anche pesanti. Infatti, l’attaccante si è sbloccato contro il Genoa il 6 gennaio scorso, poi è diventato marcatore agli Europei Under 21 contro la Slovenia; successivamente un gol alla Roma, due al Milan e quest’oggi si è ripetuto contro i rossoblu. I suoi numeri fanno ben sperare in vista della fase finale dei campionati europei under 21, ma soprattutto fanno volare il Sassuolo al 7° posto.

Leggi anche >>> Panchina Napoli, De Zerbi lancia un messaggio al Sassuolo

Sassuolo, colpo grosso per la Conference League

sassuolo conference league
Sassuolo tre punti verso la Conference League (Gettyimages)

La squadra di Roberto De Zerbi ha conquistato 16 punti nelle ultime sei gare. In questo periodo di tempo, nessun club di Serie A è riuscito a fare meglio. In effetti, dopo aver perso terreno nei posti d’alta classifica, il Sassuolo è riuscito a recuperare tantissimi punti e ha scavalcato momentaneamente la Roma, scivolata all’ottava posizione.

 

Il settimo posto garantirebbe alla squadra emiliana di raggiungere la qualificazione agli spareggi di Conference League, la nuova competizione UEFA. Solo un’italiana ha la possibilità di poter disputare questo torneo, ma la fase a girone è tutta da conquistare.

La rosa del Sassuolo ha tutte le carte in regola per mettere pressione alla Roma, che se non dovesse perdere neanche una partita sarebbe sicura dei playoff. Ma i giallorossi non stanno vivendo un periodo felicissimo. Mourinho potrebbe ritrovarsi al suo ritorno in Italia senza coppe europee.