Calciomercato Juve, salta l’affare: un big “scarta” i bianconeri

Juve addio paratici
La dirigenza della Juventus (Getty Images)

Juve divisa fra campo e calciomercato: un big intanto allontana i rumors su un affare con i bianconeri e chiama un altro club.

Dubbi in campo e sul mercato. La Juve contro il Sassuolo dovrà vincere per sperare in una delicatissima rincorsa Champions. I 3 punti contro De Zerbi potrebbero alimentare le speranze in casa bianconera, ma l’impressione è che tutto dipenderà dai risultati delle altre squadre. Anche in chiave mercato, che alla Continassa potrebbe essere condizionato dai riflessi di una stagione molto difficile. É così, perché mancare l’accesso alla prossima Champions vorrebbe dire ridimensionare il budget da investire nelle trattative in entrata, e soprattutto perdere quell’appeal costruito in nove anni di successi.

Arrivano le prime conferme in tal senso. Molti obiettivi da mesi accostati alla Juve sembrano infatti riflettere su destinazioni alternative. L’ultimo “no” arriva da un calciatore che Paratici ha provato a portare a Torino in più occasioni, e le parole non faranno piacere ai bianconeri. Una chiusura che sembra netta, e che costringerebbe il club a cercare altrove perdendo un obiettivo dichiarato da tempo.

Leggi anche: Juventus, un rischio dopo l’altro: la trappola del Sassuolo

Calciomercato Juve, addio ad un big: le parole di Locatelli

Juve
Calciomercato Juve, salta un big: le parole di Locatelli (Getty Images)

Il campionato non è ancora terminato, e i riflessi di una stagione da archiviare sono già tangibili in casa Juve. Effetti che rischiano di diventare devastanti per un club abituato a trattare in posizione di forza con i calciatori e pronto ad investire grazie alle cifre in arrivo dal palcoscenico europeo. Fallire l’aggancio alla Champions sarebbe disastroso, e alla Continassa arrivano i primi segnali negativi. Il primo obiettivo per la prossima stagione sembra infatti essere sfumato. 

Si tratta di Locatelli, che avrebbe chiuso le porte alla Juve mandando messaggi d’amore ad un altro club. Lo ha fatto in una intervista a L’Equipe, in cui ha aperto alla possibilità di una esperienza all’estero. Magari al Psg. “É un club di livello mondiale – ha affermato il calciatore del Sassuolo – e certi treni passano una sola volta. Bisogna prenderli, e una esperienza in Francia mi piacerebbe molto. Una apertura che chiude però le porte a Paratici. “Stiamo parlando di un top club e di una città fra le più belle del mondo”, ha affermato il centrocampista, che in Francia potrebbe trovare Florenzi, Kean e Verratti, compagni in nazionale.

RIVEDI IL GOL DI LOCATELLI ALLA JUVE — clicca qui

Juve e Manchester City incassano è riflettono sulle parole di Locatelli. La caccia al centrocampista è aperta, ma l’impressione è che senza Champions i bianconeri rischierebbero seriamente di scivolare in fondo nella corsa all’ex Milan, pronto a lasciare il Sassuolo al termine del campionato.