Juventus, Cristiano Ronaldo saluta: un grande rivale lo chiama

Cristiano Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo (GettyImages)

L’indiscrezione potrebbe essere il segnale della rottura fra La Juventus e Ronaldo: un grande rivale lo invita a formare una coppia da sogno.

Tre partite e poi sarà l’ora della verità. Per la Juventus e per Cristiano Ronaldo, che ha molti dubbi sul futuro. Tutto passa dalla qualificazione in Champions, e dalle richieste di Cr7, che anche con un posto nelle prime 4 potrebbe decidere di accettare le proposte in arrivo. Saranno 270 minuti di fuoco per i bianconeri, 90 in più con lo scontro in Coppa con l’Atalanta. Poi partirà la rivoluzione tattica e probabilmente anche societaria.

Manovre che potrebbero allontanare Ronaldo dalla Juventus. Il suo costo sarebbe insostenibile senza Champions, e il calciatore difficilmente accetterebbe di giocare un altro anno in Italia senza il palcoscenico europeo. Trovare acquirenti però non è facile. I bianconeri non lo liberano a zero, e lo stipendio del portoghese resta un fardello difficile da sostenere quasi per tutti. Dopo il secco no di Florentino Perez al ritorno del portoghese, restano aperte due strade. Ad alimentare i sogni dei tifosi però, ci ha pensato un grande avversario. Un campione che ha rilasciato una dichiarazione interessante.

Leggi anche: Addio Juventus ma Buffon prosegue? Le possibili destinazioni

La rivelazione del campione: “Ronaldo è della Juventus, ma vorrei giocare con lui”

Neymar psg
Neymar chiama Ronaldo, sempre più lontano dalla Juventus (GettyImages)

Ecco quindi che ad aggiungere pepe ad una trattativa possibile, arrivano le parole di un grande campione. Una speranza e una chiamata a Cr7, che è sempre più lontano dalla Serie A. “Ho giocato con grandi campioni. Da Messi e Mbappè. Mi resta solo un altro fra i migliori con cui condividere una esperienza nella stessa squadra”. Parole di Neymar, che in una intervista a GQ ha svelato il gradimento per una avventura da compagno di squadra con il portoghese.

“Se mi chiedete con chi mi piacerebbe giocare faccio il suo nome. Averlo al mio fianco sarebbe una esperienza nuova”. Un invito diretto. Il Psg infatti si è informato sulla possibilità di aggiungere un’altra stella al fenomenale reparto offensivo di Pochettino. Ronaldo incassa e valuterà. Chiusi infatti i discorsi con il Real Madrid, restano due le destinazioni possibili. Una porta ai francesi, e l’altra ad un clamoroso ritorno al Manchester United. L’impressione però è che Cristiano Ronaldo sia sempre più lontano dalla permanenza alla Juventus.