Il Napoli batte l’Udinese e conquista un nuovo record

Napoli
Napoli (GettyImages)

Il Napoli passeggia sull’Udinese e mette in bacheca un nuovo record. Vittorie, gol e bellezza, gli azzurri danno spettacolo.

Il Napoli di Gattuso si libera anche dell’Udinese, che tanto aveva messo in difficoltà la Juventus la scorsa settimana, con tutte le polemiche annesse. 5-1 il risultato finale per gli azzurri che proseguono la marcia di avvicinamento alla prossima Champions League. Stasera le altre gare in programma ci forniranno un quadro completo sulla corsa alla qualificazione, per la prossima stagione al massimo torneo continentale. Nel frattempo, il Napoli, macina record.

Il Napoli con il centesimo gol in stagione, l’ultimo, il 5-1 di Lorenzo Insigne, è la seconda squadra italiana per numero di gol segnati in stagione, dietro l’Atalanta di Gasperini e Muriel. Gli azzurri, insomma, vincono e convincono. Il record è un dettaglio, questo è vero, ma uno dei quei dettagli che lasciano dietro di se più sorrisi che incertezze, uno di quei dettagli che meglio averne che ripudiarli cosi per il puro gusto di dire che vincere è quello che più conta. Vincere conta, certo, ma vuoi mettere vincere divertendosi?

Leggi anche >>> Kaio Jorge Napoli, svolta clamorosa nella trattativa: l’annuncio

Leggi anche >>> Salernitana promossa: torna il derby in Serie A con il Napoli dopo 73 anni

Il Napoli batte l’Udinese e conquista un nuovo record: gol da fuori area ed in gare interne, la banda Gattuso incanta

Gattuso Insigne
Gattuso Insigne (GettyImages)

I record conquistati dal Napoli nel corso di questa stagione non si fermano ai gol realizzati, i 100 che piazzano gli azzurri dietro l’Atalanta. Quest’anno la banda Gattuso che vince, diverte e convince, vanta la bellezza di 22 gol realizzati da fuori area, dato che eguaglia il record detenuto dalla Juventus nella stagione 2004/2005 che si fermò a 22. Altro dettaglio non da poco è il suo stesso dato del 1975 eguagliato, con la più lunga striscia di partite in cui si è segnato almeno un gol, ben 24 consecutive.

Altro record interessante per il Napoli di Gattuso è quello relativo al numero di gol segnati in gare interne in questo campionato, ben 49. Eguagliato, in questo caso il suo stesso record risalente alla stagione 2015/2016. Il Napoli, insomma, vince e diverte, convince e fa cambiare idea a quanti nel corso dei mesi scorsi avevano espresso giudizi forse più che affrettati. Oggi, senza dubbio, la più “bella” squadra del campionato. Fiorentina e Verona sono avvisate.