Calciomercato Napoli, contro i viola la partita è in campo e fuori

calciomercato napoli
Esultanza dei giocatori del Napoli contro l'Udinese (Getty Images)

Il calciomercato del Napoli va di pari passo con la fine della stagione, visto che un giocatore viola vuole vestire di azzurro.

La stagione del Napoli è indirizzata sin dall’inizio sull’obiettivo Champions League, e contro la Fiorentina la squadra di Gattuso non può sbagliare. Inoltre, il calciomercato sembra agire in simbiosi con la prossima partita, in quanto c’è un giocatore viola che vuole vestire di azzurro.

Stiamo parlando di Lucas Martinez Quarta, centrale della squadra allenata da Iachini, che è uno dei pochi a salvarsi in questa stagione sfortunata e dal basso rendimento per la Fiorentina.

L’agente, in particolare, ha rilasciato delle parole con le quali ha detto che al suo assistito piace Firenze e gli piacerebbe anche rimanere, ma se il calciomercato fosse troppo forte nella sua spinta, ecco che il Napoli andrebbe a genio a Martinez Quarta.

Leggi anche >>> Lewandowski, altra partita con gol e altro record: entra nella leggenda

Leggi anche >>> Calciomercato, Douglas Costa ha scelto il suo futuro: è un vecchio amore

Napoli, a Firenze per il calciomercato e non solo

martinez quarta napoli
Lucas Martinez Quarta giocatore attualmente della Fiorentina (Getty Images)

Chissà che la partita di domani, non sia anche un’occasione per smuovere il calciomercato del Napoli da parte del direttore sportivo Giuntoli, il quale potrebbe fare un sondaggio iniziale alla società viola, proprio per Martinez Quarta.

Prima, però, c’è una Champions League da agguantare, e gli azzurri di Gattuso devono solo vincere, per non buttare via quanto di buono fatto nella prima parte e nell’ultima parte della Serie A.

Il mercato può attendere, anche se ci si aspetta una rivoluzione più o meno grande nella difesa del club di ADL, con Maksimovi e Hysaj via a parametro zero, Ghoulam infortunato ancora a lungo, e Koulibaly che forse saluterà definitivamente la compagnia, andandosene all’estero destinazione Barcellona o Premier.

Il calciomercato ci dirà tutto questo e anche di più, con il Napoli protagonista assoluto. I soldi da poter spendere nella sessione dei trasferimenti, però, dipendono anche dal piazzamento in Champions League, e la squadra di Gattuso non può sbagliare.