Dele Alli, meglio in amore che in campo: ecco la sua nuova fiamma

dele alli
Dele Alli giocatore del Tottenham (Getty Images)

Dele Alli dopo aver incantato per una stagione, è finito un po’ nel dimenticatoio del calcio europeo. Adesso, prova a tornare protagonista in altra maniera.

Il talento di Dele Alli è fuori discussione, ma il suo rendimento è colato a picco nell’ultima stagione e mezza, e nel 2020/2021, sta facendo molto male. Solo 12 partite giocate in Premier League, con zero gol e un solo assist. Numeri impietosi che lo hanno fatto decadere, ad appena 25 anni, dal ruolo crack del calcio mondiale, per farlo diventare già un eterno grande giocatore mancato.

Fatto sta, che Dele Alli è comunque protagonista in Inghilterra per i tabloid britannici. Infatti, è stato paparazzato in compagnia della sua nuova fidanzata, nientepopodimeno che Maria Guardiola, figlia di Pep, allenatore del Manchester City. I due si sono baciati e non si sono preoccupati di nascondersi, anzi, nel locale pieno se ne sono altamente fregati e sono rimasti in atteggiamenti intimi.

Leggi anche >>> Calciomercato, Douglas Costa ha scelto il suo futuro: è un vecchio amore

Leggi anche >>> Roma-Lazio fuori dal campo: da Jessica a Chloe, la sfida tra wags

Dele Alli, cosa è successo al talento inglese

dele alli
Dele Alli giocatore del Tottenham (Getty Images)

Tutti speriamo che da questa probabile nuova relazione, Dele Alli si possa riprendere alla grande anche in campo. In particolare, il suo rendimento è iniziato a decadere dall’arrivo di José Mourinho sulla panchina del Tottenham, che nel 2019 è subentrato a Pochettino.

Col tecnico argentino, il centrocampista inglese si è mostrato in tutto il suo splendore, divenendo uno dei migliori al mondo nel ruolo, capace di dare non solo qualità ma anche quantità in mezzo al campo alla sua squadra. Questo cammino è terminato con la conquista della finale di Champions League 2019, poi persa contro il Liverpool.

Il giocatore, inoltre, negli ultimi tempi ha spesso manifestato la volontà di andarsene da Londra e dal calcio inglese, ma forse la relazione con Maria Guardiola lo terrà in Inghilterra ancora per un altro anno.

Dele Alli, comunque, deve cercare di ripartire e gettare nuove basi per il futuro. A 25 anni, è nel pieno della sua maturità calcistica, e se non si da una mossa, così come sembra se la sia data in amore, rischia di rimanere un eterno incompiuto.