Inter, inizia la settimana decisiva: Conte, Zhang e il futuro nerazzurro

Settimana decisiva per l’Inter, con l’incontro tra Conte e Zhang che deciderà le sorti del futuro della società nerazzurra.

Inizia la settimana più importante per la società Inter, con l’incontro tra Conte e Zhang per redigere il futuro dei nerazzurri. Continuare insieme vorrebbe dire dare via un ciclo che necessariamente dovrà essere vincente dopo la vittoria dello scudetto, ma che con l’attuale crisi finanziaria in essere, rischia di dover subito indebolire la squadra per non avere una situazione ancora più critica.

L’Inter, infatti, ha dei conti in rosso, che fanno spavento, tanto che tecnicamente si può dire che la società è fallita. Per questo, serve assolutamente un rinnovo di intenti tra Conte e Zhang, per non perdere uno dei migliori allenatori del nostro campionato, che ha dimostrato di essere un martello e di non mollare mai. Del resto, è lui che ha plasmato il gruppo a sua immagine e somiglianza, e senza questo, lo scudetto difficilmente sarebbe arrivato.

Leggi anche >>> Serie A si complica la strada per Champions League: classifica incerta

Leggi anche >>> Svincolati d’oro, la top 11 dei calciatori in scadenza di contratto: quanti big

Inter, i piani di Zhang per convincere Conte

zhang inter
Stevenz Zhang presidente dell’Inter (Getty Images)

I piani di Zhang per convincere Conte a rimanere tecnico dell’Inter, chiaramente sono in massima parte votati alla riduzione degli stipendi, tramite tagli dei giocatori in esubero. Certamente, all’allenatore non importerà più di tanto perdere Young o Kolarov, poco o per niente decisivi in questa stagione, ma Lukaku non può essere toccato.

Del resto, fu il tecnico salentino a volerlo e a spingere la società a spendere anche di più per portarlo a Milano. Pianificare una sua cessione, non gioverebbe al rapporto tra Conte e l’Inter, e conseguentemente lo allontanerebbe dalla panchina nerazzurra.

Più facile la cessione di Lautaro, il quale comunque è imprescindibile per l’ex CT azzurro, così come la perdita di Barella. Fatto sta che il problema è anche dove trovare acquirenti che possano pagare spese altissime per questi giocatori.

L’Inter, dunque, è nella sua settimana decisiva per quanto riguarda il futuro della società e del tecnico. Conte e Zhang si incontreranno e decideranno cosa è meglio per tutti, con i tifosi alla finestra pronti a chiedere la permanenza del tecnico.