Convocati Francia: sorpresa Benzema, c’è il grande ritorno?

Benzema riscaldamento
Getty Images

Potrebbe esserci una grossa sorpresa al prossimo Europeo. Le possibilità non sono molte, ma la speranza di vedere Karim Benzema di nuovo con la maglia della Francia è, seppur lievemente, viva. A lanciare l’indiscrezione è l’Equipe, che afferma come nella lista dei convocati di Deschamps ci possa essere il 9 del Real Madrid.

Non veste la maglia della sua nazionale ormai dal 2015, da quando venne coinvolto in un caso di ricatto ai danni del compagno di Nazionale Valbuena (caso, tra l’altro, di cui si è sempre professato innocente). Karim Benzema con la Francia ha perso molte occasioni di coronarsi a livello internazionale anche con il suo Paese: dalla finale dell’Europeo perso nel 2016 al Mondiale che ha visto trionfare Pogba e compagni nel 2018 in Russia. L’Europeo che si giocherà in estate potrebbe forse essere l’ultima occasione per Benzema di consacrarsi anche con i Galletti, e a 33 anni il regalo inaspettato potrebbe arrivare dal ct Deschamps.

Leggi anche–> Real Madrid, in arrivo Max Allegri?

L’Equipe ne parla oggi: ci sarebbe la possibilità che il commissario tecnico francese possa convocare in Nazionale Benzema al termine di una stagione vissuta a Madrid da dominatore assoluto. Uomo squadra, leader e bomber implacabile: 22 gol in campionato, 6 in Champions League e uno in Supercoppa; numeri che non possono lasciar indifferente il selezionatore transalpino. La lista dei convocati verrà diramata probabilmente oggi dalla Francia, e il nome di Benzema potrebbe essere inserito contro ogni pronostico della vigilia.

Leggi anche–> Italia, i convocati di Mancini 

Benzema, con la Francia assente da 6 anni

Dopo 6 lunghi anni quindi Karim Benzema vede quantomeno la possibilità di tornare a vestire la maglia della Francia. Il numero 9 del Real Madrid è assente dal 2015 e, nel corso di queste stagioni, ha segnato con la camiseta blanca 145 gol in tutte le competizioni. In maglia bleu “The Dream” è fermo a quota 27 reti in 81 presenze.

Numeri che non possono non essere notati, con Deschamps pronto (forse) al grande perdono. Che sia in arrivo una sorpresa per la Francia e per lo stesso Benzema? Ancora poche ore di attesa per poterlo scoprire…