Real Madrid, Hazard nel mirino: il duro attacco dell’ex

hazard Real Madrid
Hazard, l'avventura al Real Madrid sta per terminare? (Getty Images)

Il Real Madrid non riesce a strappare il titolo a Simeone: duro attacco ad Hazard da parte di un ex blancos.

Niente da fare. A Madrid festeggiano i Colchoneros, che al termine di una stagione combattutissima, si fregiano del titolo. Simeone ha saputo compattare il gruppo, far fronte alle difficoltà, anche quelle dei giocatori migliori. La sua stella più splendente, Joao Felix, non ha brillato, ma l’allenatore ha messo il gruppo davanti a tutto, soffiando il titolo a Zidane e Koeman.

Il Real Madrid non è riuscito infatti a trovare il primo posto in una Liga che sarà ricordata come una delle più folli della storia. Troppo pesanti gli alti e bassi di alcuni campioni strapagati dai blancos. Calciatori come Eden Hazard, che al Real Madrid ha vissuto forse la peggiore stagione della sua carriera, ed è stato duramente attaccato da un ex dei Galacticos.

Leggi anche: Juve, vicino il primo colpo di mercato: annuncio in diretta

Real Madrid, Mijatovic spara a zero su Hazard: “Dovrebbe ricordarsi che…”

Mijatovic
Pedrag Mijatovic, ex attaccante del Real Madrid, protagonista di un duro attacco ad Hazard (Getty Images)

Eden Hazard finisce sul banco degli imputati, e il richiamo arriva da Pedrag Mijatovic, bandiera del Real Madrid. Uno che di gol ne ha fatti tanti, e anche importanti come in finale di Champions come la Juve. Un centravanti di grande temperamento, che non ha digerito il comportamento del belga durante l’anno. L’affondo è di quelli che faranno discutere, e il futuro dell’ex Chelsea sembra un rebus.

“É preoccupante che Hazard non abbia fatto parte del match più importante della stagione – ha sottolineato Mijatovic – e questo mi fa riflettere, perché pensa forse che l’Europeo con il Belgio sia più importante dal Real Madrid. Non deve dimenticare che è il suo club che gli paga lo stipendio, e non la nazionale”. Parole che potrebbero anticipare l’addio alla Spagna e che di sicuro alimentano i dubbi dei tifosi, delusi dall’annata dei blancos e dal calciatore. Mijatovic va all’attacco di Hazard, che tace ma riflette. La sua esperienza a Madrid potrebbe essere davvero giunta al capolinea.