Infortunio Verratti: ci sarà ad Euro 2020? Il medico della Nazionale non ha dubbi

Marco Verratti infortunio Euro 2020
Marco Verratti (fonte foto GettyImages)

L’infortunio al ginocchio mette a repentaglio Euro 2020 per Marco Verratti, ma c’è uno spiraglio: le parole del medico della Nazionale italiana.

L’infortunio di Verratti continua a tenere in ansia i tifosi. Il countdown verso Euro 2020 per l’Italia è già iniziato. A pochi giorni dall’inizio della kermesse continentale, la Nazionale di Roberto Mancini si è radunata per fare il punto della situazione, soprattutto sugli infortunati. Uno in particolare è il calciatore tenuto d’occhio dallo staff medico, ed è proprio il centrocampista del Psg. Solo poche settimane fa si è infatti procurato un problema al ginocchio che potrebbe fargli saltare la manifestazione.

Ce la farà l’ex mediano del Pescara a giocare da protagonista almeno uno spezzone dei prossimi Campionati europei, per la prima volta itineranti, primo grande evento per le Nazionali dopo lo scoppio dell’emergenza Covid? La risposta prova a darla Andrea Ferretti, responsabile medico della Nazionale italiana, che ha parlato anche di Acerbi, Spinazzola e Pellegrini.

Leggi anche -> Calciatori italiani all’estero: non solo Verratti e Florenzi

Verratti, infortunio al ginocchio: ce la farà per Euro 2020?

Marco Verratti Euro 2020
Marco Verratti (fonte foto GettyImages)

Buone notizie dall’infermeria. Parola di Andrea Ferretti. Il responsabile medico della Nazionale ha parlato alla stampa il 25 maggio dal ritiro di Santa Margerita di Pula, facendo il punto sugli infortunati. Stando alle sue parole, per nessuno dei giocatori attualmente ko è escluso il recupero. Tutti sono potenzialmente recuperabili. Verratti compreso. Non è ancora il caso di esultare, ma sembra escluso il pericolo forfait.

Il ginocchio non va male“, ha assicurato il medico parlando dell’infortunio di Verratti. Al momento è difficile dire che sarà sicuramente un protagonista di Euro 2020. Ma le prospettive non sono negative, e si ipotizza anche un suo impiego ad Europeo già iniziato. Bisognerà però fare delle valutazioni più avanti. Dovremo dunque aspettare ancora qualche giorno per avere una risposta definitiva.

Potrebbe interessarti -> Giulia Amodio, che sorpresa al ritiro dell’Italia: lady Sensi esplosiva – Video

Non solo Marco Verratti. Il mediano è certamente il più prestigioso tra gli infortunati da recuperare, ma a fargli compagnia in infermeriia ci sono altri calciatori di spessore. Fase di recupero ormai quasi terminata per Acerbi, che ha saltato le ultime due gare della Lazio in campionato ma dovrebbe essere disponibile per l’inizio della competizione l’11 giugno. Da valutare invece Sensi e Raspadori, che non destano però particolari preoccupazioni. Discorso simile per Spinazzola e Pellegrini, i cui infortuni sono relativamente più datati e che dunque dovrebbero essere a breve a disposizione.