Gianluca Scamacca, l’Ibra di Fidene: dall’amore per i tatuaggi a quello per la fidanzata

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca (fonte foto GettyImages)

La vita privata di Gianluca Scamacca, bomber della Nazionale Under 21: dalla famiglia all’amore per i tatuaggi e per la fidanzata.

Gianluca Scamacca è uno degli attaccanti più promettenti del calcio italiano. Nato il 1° gennaio 1999, è già un pilastro della Nazionale Under 21. Reduce da un’ottima stagione al Genoa, in prestito dal Sassuolo, è balzato agli onori delle cronache, non solo sportive, nel 2021 per una follia del padre, che ha creato il panico al centro sportivo della Roma a Trigoria con una spranga.

Una brutta vicenda che il calciatore ha commentato attraverso un’intervista alla Gazzetta. Il suo rapporto con il padre è salutario. L’uomo da tempo non vive con la madre di Gianluca. I due non sono divorziati, non essendosi mai sposati, ma da tempo non fanno coppia fissa. Di fatto, l’attaccante è cresciuto con la madre e la sorella. “Sono loro la mia famiglia“, ha sentenziato Scamacca, desideroso di mantenere privacy e riserbo su una vicenda scottante. Della sua vita privata di conoscono però ben altri segreti. Scopriamo insieme qualche passione sul talentuoso centravanti, soprannominato da molti l’Ibrahimovic di Fidene.

Leggi anche -> Genoa, Scamacca non si ferma più: gol e record per il bomber Under 21

Gianluca Scamacca: la fidanzata e la passione per i tatuaggi

Gianluca Scamacca fidanzata
Gianluca Scamacca (fonte foto GettyImages)

Fortissimo sul campo, Gianluca già da diverso tempo fa coppia fissa con una ragazza di nome Flaminia Apolloni. Su di lei si conoscono pochissimi dettagli, non facendo parte del mondo dello spettacolo o dello sport. Ha un profilo Instagram non ufficiale, dal quale si capisce che ama i gatti, il buon vino, i viaggi, le serate in compagnia delle amiche e ovviamente anche il suo bel Gianluca.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Flaminia (@flaminiaappolloni)

I due hanno festeggiato un anno insieme il 12 aprile 2021, e sui social il calciatore non manca occasione per pubblicare foto che riguardano la loro storia, senza entrare troppo nel particolare. Tra dediche e immagini di vacanze e momenti di gioia, Scamacca non nasconde il suo lato più romantico e sentimentale.

Potrebbe interessarti -> Scamacca fissa gli obiettivi: “Spavaldo come Ibra vincente come Ronaldo”

Al di là del suo rapporto di coppia, Gianluca è stato oggetto di critiche da parte di alcuni tifosi (soprattutto di quelli della Juventus, quando si parlava di un suo possibile approdo in bianconero) per il numero eccessivo di tatuaggi. In effetti ne è praticamente ricoperto, e sul braccio destro ha la celebre citazione di un proverbio arabo ripreso da Gomorra: “Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto, ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani“. Una frase citata tra l’altro qualche anno fa anche da Immobile. Insomma, roba da bomber…