Inter, sirene inglesi per Lukaku: l’attaccante intanto parla con Inzaghi

Lukaku
Lukaku (GettyImages)

Inter Lukaku e Inzaghi ragionano sul futuro. L’allenatore ha parlato con l’attaccante spiegandogli le sue priorità.

Romelu Lukaku, stando a quanto emerso da chi vive l’ambiente nerazzurro, sarebbe rimasto molto colpito dall’addio di Antonio Conte alla panchina nerazzurra. Un addio che forse alcuni calciatori non si aspettavano. Calciatori che oggi, un po’ si sentono traditi da quel tecnico al quale avevano dato davvero tutto. Sull’attaccante, che in questi giorni ha comunque sentito Simone Inzaghi sono forti le pressioni di altre squadre europee.

Tra le squadre maggiormente interessate all’attaccante belga, il Chelsea, tra l’altro ex squadra di Lukaku. I freschi campioni d’Europa offrirebbero condizioni tecniche ed ambientali generali forse anche migliori di quelle potenzialmente offerte dall’Inter, considerata al crisi economica e tante altre dinamiche. Simone Inzaghi, in ogni caso, pare aver incassato la disponibilità del calciatore a prendere parte al progetto tecnico futuro.

Leggi anche >>> Simone Inzaghi molla la Lazio e se ne va: troppo forte il richiamo dell’Inter?

Leggi anche >>> Il saluto di Lukaku a Conte, tifosi in ansia: parte l’esodo? -FOTO

Inter, sirene inglesi per Lukaku: il Chelsea insiste per l’attaccante di Simone Inzaghi

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (GettyImages)

L’Inter chiede per Lukaku 115 milioni di euro, il Chelsea potrebbe offrire, secondo alcuni organi di stampa inglesi una cifra leggermente inferiore. La volontà della società di regalare un grande attaccante a Tuchel anche per premiarlo per il grandissimo lavoro svolto in questi ultimi mesi. Lukaku è la scelta ideale per il club londinese che in queste settimane aveva provato a trattare anche altri grandi profili europei, tra i quali Haaland e Kane.

In ogni caso Simone Inzaghi avrebbe già parlato con Romelu Lukaku, chiedendo la disponibilità a partecipare al nuovo progetto tecnico dell’Inter, tranquillizzandolo circa la qualità degli obiettivi e la volontà di costruire in ogni caso una grande squadra. Il mercato entra nel suo vivo a ridosso degli Europei di calcio, con le squadre europee pronte a sferrare il colpo decisivo per i pezzi pregiati che il calciomercato ha da offrire.