Brignoli portiere giusto per l’Empoli? I dubbi aumentano

Brignoli - Getty Images
Dubbi toscani sulla riconferma del portiere della promozione - Getty Images

L’Empoli ha bisogno di un portiere, quali garanzie potrà offrire Brignoli? Un piccolo effetto domino che coinvolge più squadre tra Serie A e Serie B.

La scelta dell’Empoli di affidarsi al portiere Alberto Brignoli nella serie cadetta ha dato i suoi frutti. Sicuramente una stagione importante per entrambi, ma le perplessità stanno maturando in questi giorni. Perché in effetti il settore appare un po’ sguarnito i toscani devono trovare un portiere affidabile per la massima serie, nonché anche qualche buona riserva.

Pur avendo fatto bene in Serie B, Brignoli non convince pienamente per la Serie A. Nonostante sia andato… anche in rete. È infatti uno dei tre portieri ad aver siglato una marcatura su azione nella massima serie, dopo Michelangelo Rampulla e Massimo Taibi.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> In avanti i problemi sono già risolti

Una soddisfazione in più nel curriculum ma non bastevole forse di una titolarità da portiere nell’Empoli. Che fa le sue riflessioni, senza ovviamente mettere alla porta il ragazzo, sempre lodato per la sua professionalità. Il ds Accardi si guarda intorno, si può trovare una soluzione che possa essere funzionale allo stile della squadra, ovvero prendere un buon elemento e spendere poco.

Il rimpianto è quello di Provedel, lasciato in lista gratuita allo Spezia lo scorso ottobre e poi protagonista negli spezzini per la salvezza. Il rapporto però di fiducia si era già esaurito.

Gori, Sepe e il nome a sorpresa

Brignoli in volo - Getty Images
Brignoli in allenamento con l’Empoli, un volo da portiere – Getty Images

L’Empoli vuole un portiere affidabile e non sarebbe dispiaciuto sicuramente dal ritorno di Luigi Sepe. Che con il Parma non vorrebbe affrontare la Serie B, dopo aver cercato di salvare i ducali da un’annata cominciata male e finita peggio.

Il portiere avrebbe già dato il suo assenso al suo ritorno in Toscana, fu il numero 1 nella squadra che con Maurizio Sarri impressionò tutta Italia. Da trovare la formula giusta, potrebbe essere inserito proprio Brignoli nell’operazione, che andrebbe così ad accontentare i due club in un colpo solo.

Così come l’Empoli segue anche il talentuoso Stefano Gori, di proprietà juventina ma in prestito per sei mesi al Pisa. Era tornato in Toscana ma non ha propriamente impressionato, qualche dubbio in più c’è se bisognerà farlo salire di grado.

Una soluzione ideale sarebbe puntare su Marco Carnesecchi, due buone stagioni in cadetteria, la porta della nazionale Under 21 e un desiderio di Serie A sempre crescente.

Tante le soluzioni al vaglio, anche per coprire il ruolo di portiere di riserva. Jacopo Furlan garantisce solidità, ma nella massima serie un estremo in più non fa mai male. Si cercherà un elemento svincolato, probabilmente Samir Ujkani che ha finito la sua avventura al Torino. Oppure un altro esperto del ruolo, con un ingaggio sostenibile e che sia uomo spogliatoio. Da tanti piccoli dettagli passa anche una salvezza.