Buffon al Parma, freddo benvenuto: tifosi furiosi contro “Superman” – Foto

Buffon Parma
Buffon ai tempi del Parma (GettyImages)

Il freddo saluto dei tifosi del Parma a Gianluigi Buffon: uno striscione e parole durissime nei confronti del portiere. 

Gigi Buffon torna al Parma dopo 20 anni dal suo addio, ma i tifosi non dimenticano. Infatti, i supporter Ducali hanno esposto uno striscione contro il loro portiere, presentato come “Superman” dai profili social del club. “Te ne sei andato da mercenario, non puoi tornare da eroe. Onora la maglia“, scrivono alcuni supporter gialloblu.

 

Vent’anni fa Gigi abbandonò il club emiliano per approdare alla Juventus, ma i supporter del Parma non dimenticano quel trasferimento che ferì l’intera piazza. Inoltre, prima di quella calda estate del 2001, Buffon aveva quasi avanzato la promessa di restare con i gialloblu, ma le cose cambiarono durante la sua vacanza in Australia. Il suo addio fu mal digerito dai tifosi, che videro accasarsi il loro “Superman” alla Juve.

Leggi anche >>> Da Boniperti a Rivera fino a Facchetti: calciatori presidenti per amore

Tifosi Parma divisi, c’è chi sostiene Buffon: “Guardiamo avanti”

Buffon Parma
Gianluigi Buffon con la maglia del Parma (fonte foto Getty Images)

Per Buffon si prospetta un’avventura complessa. Alcuni gruppi di supporter non apprezzano il ritorno del portiere campione del mondo 2006, altri invece vedono questa scelta la chiusura di un ciclo, un’opportunità per il calciatore ma anche per la squadra. Il Parma è sceso in Serie B e Buffon con essa: c’è tra i tifosi chi apprezza questa decisione. La pagina della Curva Nord del club gialloblu prende una posizione netta e “perdona” il giovane Gigi.

Ora Superman dovrà riconquistare la fiducia di quella parte di fan che guardano con scetticismo il suo nuovo trasferimento. Ma Gigi è abituato alle sfide.