Messi, Ramos, Donnarumma, a mezzanotte tutti svincolati: la top ten

messi svincolati
Leo Messi, il 10 e la fascia da capitano dell'Argentina (Getty Images)

Ultimo giorno per tentare di rinnovare con gli svincolati: Messi, Donnarumma, Ramos, senza squadra e pronti a firmare: ma con chi? La top ten.

Oggi è 30 giugno. La data che divide i tifosi. Che fa esultare alcune squadre per i grandi colpi a zero e chiude invece esperienze lunghe non senza polemiche. Come è accaduto per Donnarumma, che dalla mezzanotte sarà libero di firmare il suo contratto con il Psg. Sarà il colpo a zero forse più clamoroso del mercato, in un’annata, anzi in un’estate, che riserverà molte sorprese. Oltre a Donnarumma ci sono pezzi grossi sul mercato come Messi e Sergio Ramos, ma la top ten è una squadra da sogno, che allo scoccare della mezzanotte sarà libera.

Se per qualcuno c’è ancora la possibilità di chiudere il rinnovo, tanti altri sono già pronti a cambiare rotta. Si aprirà così la prossima stagione, che riserverà colpi di scena, cambi di maglia discussi, trattative lunghe ed estenuanti che potrebbero cambiare gli equilibri nelle migliori squadre in giro per l’Europa.

Leggi anche: Messi Argentina, è record di presenze: quanta Italia nella top ten

La top ten degli svincolati: Ramos, Messi e Donnarumma sul podio, ma quanta qualità

Sergio Ramos svincolati
Sergio Ramos, fra gli svincolati di lusso (Getty Images)

Liberi tutti. Dalla mezzanotte balleranno milioni e milioni risparmiati per accaparrarsi calciatori svincolati. Partendo da Messi, che nella top ten è di certo il primo della classe. I dubbi sul nuovo contratto sembrano ormai dissipati, ma le lungaggini non lasciano sereni i tifosi blaugrana. L’accordo sarebbe ad un passo, ma a mezzanotte il calciatore più ambito al mondo sarebbe libero di cambiare squadra. Situazione analoga ma con cambio di casacca per Donnarumma. É ormai già del Psg che domami potrà regolarizzare la sua posizione, così come per Sergio Ramos.

Per il difensore però c’è la concorrenza del Bayern Monaco e del City, e il Real, che lo ha messo alla porta, si consolerà con la firma di Alaba. Nella top ten entra di diritto Jerome Boateng, che potrebbe essere un rinforzo per la Roma, e sempre in tema di difensori saranno liberi David Luiz, Maksimovic e Hysaj, che potrebbe accordarsi con la Lazio. Occhio alle punte. Jovetic è pronto a lasciare il Monaco, mentre per Santos Borré, che si libererà dal River Plate, potrebbe farsi avanti anche l’Inter. Nella nostra top ten degli svincolati entra di diritto Juan Mata, che potrebbe lasciare lo United, e attenzione anche a Robin Quaison. Ha un valore, azzerato, di 10 milioni di euro. Nella piazza giusta potrebbe diventare un rinforzo eccellente.