Psg, ufficiale Sergio Ramos: monte ingaggi da record. Quanto spende il club

É ufficiale, Sergio Ramos è del Psg: altro innesto svincolato ma con uno stipendio che si somma ad un monte ingaggi da record. Ecco quanto spende il club.

Ancora un grande colpo per il Psg, che brucia la concorrenza e si assicura Sergio Ramos. Il passaggio dello spagnolo è ufficiale, con tanto di messaggio ai tifosi. “Il miglior club per sognare e per continuare a lottare con tutti e per tutto”. Arriva a parametro zero dopo l’addio al Real Madrid, sofferto ma non senza polemiche. I parigini, dopo Wijnaldum, piazzano un altro colpo ad effetto. Senza spese. Almeno all’apparenza. Pare infatti che l’accordo con il club sia stato chiuso ad una cifra iperbolica.

Circa 15 milioni a stagione per due anni, e per assicurarsi un centrale che ha vinto tanto, ma che a 35 anni comporta un esborso forse non del tutto giustificabile. E invece gli sceicchi non badano a spese, e lo hanno nuovamente dimostrato con l’innesto di Wijnaldum, e con l’arrivo ormai imminente di Donnarumma, che viaggerà a 12 milioni di euro a stagione. La strategia è chiara, ed è simile a quella del Barcellona. Risparmiare nelle contrattazioni fiondandosi sugli svincolati, ma alzare il tetto ingaggi con proposte alle quali è impossibile dire di no. E la cifra per il Psg inizia a diventare pesantissima.

Psg, Sergio Ramos è ufficiale e il monte ingaggi decolla: tutte le spese del club

sergio ramos psg
Nasser Al-Khelaifi presidente del PSG (Getty Images)

Quindici milioni dal Psg per Sergio Ramos, ora ufficiale, 12 per Donnarumma, 10 per Wijnaldum. I primi tre innesti per i parigini sono all’insegna dello sfarzo, con cifre mostruose che si sommano ad un monte ingaggi solo per sceicchi. I numeri parlano di primato, perché se fino alla passata stagione il club era dietro al Barcellona, la situazione blaugrana ha imposto a Laporta un drastico ridimensionamento. I conti del Psg farebbero infatti rabbrividire chiunque. Nella passata stagione il totale dei milioni da versare ai giocatori raggiungeva la cifra di 304 netti per un anno.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sergio Ramos (@sergioramos)

Una cifra gonfiata dagli stipendi da record di Mbappé e Neymar, ma anche di Di Maria, Marquinos e Verratti. Con gli ultimi tre innesti però la somma totale supera quella di qualsiasi altro club. Circa 350 milioni, quasi 28,5 al mese. E si tratta di conti al netto, con una campagna acquisti che potrebbe ancora regalare qualche colpo ad effetto da parte degli sceicchi. Diventa a questo punto necessario vincere, o magari sfoltire, e i rumors su Mbappè potrebbero trasformarsi in realtà. Per la serie “anche i ricchi piangono”. Forse.